25 nuove assunzioni, nuovi concorsi per diplomati e laureati

Il mese di settembre solitamente da il via all’inizio dell’anno scolastico, ma ci sono anche possibilità di partecipare a molti nuovi concorsi pubblici e molteplici opportunità di lavoro.

Il mese di settembre solitamente da il via all’inizio dell’anno scolastico, ma ci sono anche possibilità di partecipare a molti nuovi concorsi pubblici e molteplici opportunità di lavoro. Di conseguenza, tutti i giovani laureati e diplomati possono essere interessati a parteciparvi, molte volte il motivo della partecipazione è legato anche a dove geograficamente si troverebbe poi il posto di lavoro.

Vediamo di che tipo di contratti parliamo e dove si svolgeranno

Stiamo parlando di un nuovo bando pubblico per diplomati e laureati, esattamente di 25 nuovi assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Queste nuove assunzioni sono state indette dal Comune di Como che ha bandito 3 differenti concorsi pubblici per l’anno 2019, i ruoli saranno: numero 5 posti di Istruttore Tecnico (categoria C), numero 13 posti di Istruttore Amministrativo (categoria C) e numero 7 posti come  Istruttore Direttivo Amministrativo (categoria D). I partecipanti ai concorsi per le assunzioni al Comune di Como dovranno avere i seguenti requisiti:

1) aver compiuto 18 anni

2) cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o cittadinanza di uno degli altri Paesi cui faranno riferimento i bandi

3) godimento dei diritti civili e politici

4) posizione regolare nei riguardi di eventuali obblighi militari

5) non essere stati mai licenziati, destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dal pubblico impiego

6) idoneità psicofisica all’impiego

7) buona conoscenza della lingua inglese

8) buona conoscenza dei principali strumenti informatici

Per partecipare ai concorsi indetti dal Comune di Como, sarà necessario compilare la domanda di partecipazione e presentarla entro il 7 ottobre 2019, secondo una delle seguenti modalità:

a) direttamente al Servizio Protocollo Generale del Comune di Como in via Vittorio Emanuele II, 97

b) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Como-Servizio Risorse Umane via Vittorio Emanuele II, 97 22100 Como

c) tramite posta elettronica certificata personale al seguente indirizzo PEC: comune.como@comune.pec.como.it

Linguedo: assunzioni per gli infermieri italiani in Germania


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp