400 euro di multa se getti carta e mozziconi dal finestrino della macchina

Multe davvero molto salate per chi getta dalla propria auto mozziconi di sigaretta, cartacce ed altri oggetti che possono inquinare.

Quante volte, durante un viaggio soprattutto, vediamo automobilisti gettare per la strada delle carte oppure dei mozziconi di sigaretta? Tantissime volte! La situazione è la stessa anche se non si è in occasione di viaggio, ma semplicemente se si esce di mattina o di sera e si fanno le commissioni di ogni giorno. Sono proprio questi automobilisti poco educati che devono iniziare a tremare e a recuperare le buone maniere. Sì, perché si parla di vere e proprie multe per tali soggetti molto indisciplinati che rischiano di danneggiare ancora di più la nostra situazione ambientale, non avendo rispetto nemmeno per chi fa questo lavoro di pulizia delle strade.

Multe salatissime per chi non rispetta la strada gettando mozziconi e carte dal finestrino

Il tutto nasce da  un’indagine fatta dall’assicurazione online Direct Line.

Lo studio dice che un italiano su tre si comporta in modo in civile quando si trova al volante, quindi ci sono più automobilisti italiani indisciplinati.

La sanzione amministrativa prevista dal Codice della Strada e dal Collegato ambientale per chi imbratta l’ambiente gettando rifiuti o oggetti dai veicoli in sosta o in movimento può arrivare fino a 400 euro.

Se ci rifacciamo a degli atti ufficiali, secondo l’articolo 15 del Codice della Strada è vietato “depositare rifiuti o materie di qualsiasi specie, insudiciare e imbrattare comunque la strada e le sue pertinenze” e “insozzare la strada o le sue pertinenze gettando rifiuti o oggetti dai veicoli in sosta o in movimento”.

Di conseguenza, chi non rispetta le regole, non solo viola uno di questi divieti, ma diventa soggetto di una sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 25 a euro 99 oppure a quella da euro 105 a euro 422 per il lancio di rifiuti dal veicolo.

Passiamo poi alla legge 221/2015, meglio nota come “Collegato ambientale”, grazie la quale possono essere comminate multe anche più alte.

Infatti, la legge prevede che chi verrà beccato ad abbandonare per strada scontrini, fazzoletti di carta e gomme da masticare, sarà soggetto ad una multa da 30 a 150 euro.

Chi abbandona i mozziconi di sigaretta sul suolo dovrà  pagare una sanzione aumentata fino al doppio, e cioè fino a 300 euro.

Leggi anche:

Toglievano multe in cambio di cene e sedute in centri benessere


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.