A 12 anni muore per laccio al collo: suicidio o gioco tragicamente finito male?

Un bambino di 12 anni muore per un laccio intorno al collo, inutili i soccorsi.

Un bambino di 12 anni muore a Torino dopo essere stato trovato nella sua cameretta con un laccio intorno al collo legato al letto a castello. I genitori hanno immediatamente contattato il 118 che con un’ambulanza ha trasportato il bambino all’ospedale Maria Vittoria di Torino. Appena soccorso il piccolo è apparso subito in gravissime condizioni ed è arrivato in ospedale intubato e in stato di incoscienza. Anche se i medici hanno provato in tutti i modi a rianimarlo non c’è stato nulla da fare e il ragazzino è spirato.

Resta da capire se il gesto del piccolo sia legato alla volontà di togliersi la vita con il suicidio o se si sia trattato di un gioco finito in tragedia a cui non ha saputo rimediare. Resta il fatto che la sua giovane vita è stata stroncata nella notte e sui fatti, al momento la polizia sta indagando.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.