A cosa serve il tessuto in più che ci vendono insieme agli abiti?

Spesso insieme agli abiti che acquistiamo troviamo un piccolo pezzo di tessuto in più: a cosa serve?

Molto spesso quando comperiamo capi di abbigliamento troviamo al loro interno dei pezzi di tessuto in più. Erroneamente siamo portati a pensare che quel tessuto possa servire ad effettuare tessutiriparazioni in caso di strappi, rotture o altri interventi da fare sul capo di abbigliamento in questione ma non è così.

Il campione di tessuto venduto insieme al capo di abbigliamento ha un utilizzo ben diverso, anche se, ovviamente, possiamo utilizzarlo anche per piccole riparazioni all’occorrenza.

A cosa serve il campione di tessuto in più?

Quel piccolo pezzo di stoffa che ci viene fornito insieme al capo di abbigliamento è stato pensato per testare la reazione della stoffa ai diversi tipi di detersivi e dei lavaggi sul particolare tipo di tessuto. Ad ogni lavaggio, quindi, possiamo verificare che il colore originale non subisca variazioni rispetto a quello originale in base alla temperatura o al tipo di lavaggio cui vorremmo sottoporre il capo di abbigliamento.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.