Acquisto casa: la differenza tra valore d’acquisto e mutuo potrebbe creare problemi

Quando si acquista una casa la prima cosa a cui si pensa è di contrarre un mutuo vantaggioso: ecco a cosa fare attenzione.

Quando si acquista una casa la prima cosa a cui si pensa è di contrarre un mutuo vantaggioso, ultimamente ciò è possibile in quanto i tassi di interesse sono enormemente diminuiti. Quindi, la richiesta di mutui è aumentata, ma non si può dire delle banche, in quanto chiedono garanzie sempre più stringenti. Questo è scaturito, anche dal periodo di crisi che attraversa l’Italia.

Mutuo casa: crescono i prestiti per prima casa, tassi di interesse ai minimi storici

Scostamento tra valore acquisto casa e importo mutuo

Affrontiamo un tema molto delicato che riguarda lo scostamento tra prezzo di acquisto dell’immobile e importo del mutuo.

In  materia di cessioni di immobili non vi è un orientamento giurisprudenziale univoco che tratti queste differenze sullo scostamento del prezzo dichiarato per la compravendita, rispetto all’importo del mutuo ottenuto dall’acquirente nonché da quello esposto nel contratto preliminare.

È consigliabile che i contribuenti facciamo molta attenzione al valore che viene indicato nel contratto di compravendita o di finanziamento, e che il muto contratto per l’acquisto della casa risulti solo in parte destinato al finanziamento dello stesso, chiarendo i motivi di tale scostamento.

In molti casi, infatti, è stato ritenuto che i mutui non avrebbero valore probatorio, potendo la banca offrire somme maggiori, oppure potendo includere nel mutuo interventi ulteriori sull’immobile.

Per approfondimenti sul mutuo da contrarre, consigliamo di leggere: Mutuo: ecco i requisiti e le garanzie necessarie per l’acquisto della prima casa


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”