Adolescenza, la fase più delicata nella vita di un figlio: vediamo come gestirla

L’adolescenza dei nostri ragazzi, è la fase dove si sperimenta il massimo della fatica come genitori, ecco come gestirla.

Fino a quando non si raggiunge una certa età e si inizia a vedere la crescita dei propri figli, nessuno avrebbe potuto raccontarci che, arrivati all’adolescenza dei nostri ragazzi, avremmo sperimentato il massimo della fatica come genitori. L’adolescenza è la fase più critica della vita di un figlio e, di conseguenza, anche per i genitori non è una passeggiata affrontarla, ma con la giusta calma una strada da percorrere c’è sempre.

Vediamo se tra ieri e oggi l’adolescenza è cambiata

Secondo alcuni studi l’adolescenza non è cambiata rispetto ad una volta, mentre quella che è cambiata nel tempo è l’infanzia. Probabilmente gli adulti di ieri, non sono riusciti a costruire con noi, genitori di oggi, una sana relazione. Ci troviamo ad essere adulti fragili e insicuri, incapaci di dare disciplina ai nostri figli. Per cercare di far funzionare il rapporto genitore/figli, basta ripensare a quello che provavi e a come ti sentivi per riuscire a essere maggiormente empatico con gli stati d’animo di tuo figlio.

Il consiglio: lasciarli andare

È molto difficile dirlo, figuriamoci accettarlo, ma purtroppo è così, i figli non sono nostri. Nel periodo dell’adolescenza i ragazzi iniziano a costruire la propria individualità, il proprio carattere, la propria personalità. In questa fase entra in pieno il ruolo della mamma, che va a modificarsi radicalmente, non deve e non può più essere il centro della vita del proprio figlio, ma deve ridisegnare i propri confini e i propri compiti sulla base delle nuove reali esigenze dei figli.

In definitiva, bisogna lasciarli crescere, osservando da lontano il loro cammino e restando sempre pronta ad afferrarlo in caso di sbandate e strade pericolose. Ma fino a quando vostro figlio, anche con difficoltà riuscirà ad andare avanti da solo e senza fare guai, lasciatelo andare, se sbagliera’ gli servirà come lezione per imparare.

Adolescenti che si vaccinano contro il volere dei genitori no vax

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062