14esima per 3,5 milioni di pensionati e Reddito di inclusione anche per chi è solo, tutte le novità

Oggi partono 14esima e Rei, a chi spettano, tutte le novità.

Oggi la 14esima mensilità per circa 3,5 milioni i pensionati. L’importo sarà accreditato domani, oggi 2 luglio insieme alla pensione del mese di luglio e ne potranno beneficiare tutti i pensionati con 64 anni compiuti e con un reddito personale lordo mensile di 1000 euro.

L’importo medio della 14esima mensilità sarà di circa 500 euro (varia infatti da 336 a 655 euro in base ai contributi versati e al reddito del beneficiario visto che dallo scorso anno possono beneficiarne anche coloro che hanno un reddito fino a 2 volte il minimo Inps).

Per sapere su quali pensioni spetta la 14esima, leggere:  Quattordicesima 2018: per quali pensioni spetta?

Novità anche per il Rei – Reddito di inclusione sociale

Quattordicesima e ReiSi allarga la platea dei beneficiari del reddito di inclusione sociale introdotto dal precedente governo. Oggi, come riportato dalla Legge di Bilancio, potranno fare richiesto del Rei anche chi è solo, non sarà più necessario avere in famiglia almeno un minore, un disabile, una donna in stato di gravidanza o un disoccupato over 55 per ottenere il sussidio.

Il Rei consiste in un massimo di  187,5 euro per una persona sola a 539,8 euro per famiglie con almeno sei componenti. 

Come requisito è richiest un Isee non  superiore a 6.000 euro e un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20.000 euro.

Per le ultime informazioni dell’Inps sul Rei, leggere: Reddito di inclusione, cambiano le regole e gli importi reddito, tutte le novità

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.