Ape volontario, pensione quota 100 o anticipata: cosa conviene?

Buongiorno

avrei bisogno di un consiglio , dove non sono riuscito ad avere risposte.
Ho compiuto 65 anni nel giugno 2018 e avrò 42 anni di contributi ad ottobre 2018.
Avevo pensato di andare il 1 gennaio 2019  in pensione con ape volontario,
ma ora con le varie proposte governative, non so che fare !! 
attivare ape volontario e poi tornare su proposte governative ,quanto mi costa con la banca ? e poi sara’ fattibile? se passeranno le proposte del governo quando tempo passera’ prima di riuscire ad andare in pensione?
 
E’ bene precisare che se richiede l’Ape volontario non potrà tornare indietro: la garanzia che le banche chiedono per l’erogazione del prestito è la pensione di vecchiaia e insieme alla domanda di Ape volontario si deve presentare domanda di pensione di vecchiaia. La domanda di Ape volontario, quindi, una volta sottoscritta, non può essere revocata.
 
Alla luce delle novità che il governo potrebbe introdurre il prossimo anno, in ogni caso, a mio avviso non le conviene presentare domanda di Ape volontario o quanto meno le conviene aspettare la Legge di Bilancio per capire quali saranno effettivamente le novità.
Se dovesse essere attuata la quota 100 con 62 anni di età e 38 anni di contributi senza penalizzazioni potrebbe accedere fin dalla pubblicazione del decreto attuativo che renderà noto come presentare domanda.
 
Al tempo stesso il governo sta vagliando la possibilità di bloccare l’aumento dell’età pensionabile per adeguamento alle aspettative di vita Istat sulle pensioni anticipate lasciando, quindi, di fatto, i requisiti anche nel 2019 con 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne. Nel corso del 2019,  in questo caso, potrebbe accedere anche alla pensione anticipata senza penalizzazioni e senza dover pagare gli interessi previsti per l’Ape volontario. Ci rifletta.
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.