Arretrati pensione: ecco quando iniziano a maturare gli interessi

-
19/10/2018

Arretrati pensione: ecco quello che devi sapere

Arretrati pensione: ecco quando iniziano a maturare gli interessi

La Corte di Cassazione ha stabilito da quando iniziano a maturare gli interessi per quanto riguarda gli arretrati pensione in caso di ricalcolo pensione per contributi figurativi.

Ecco cosa ha stabilito la Cassazione

Gli arretrati in caso di riliquidazione della pensione, spettano dal momento in cui decorrono dalla domanda amministrativa e non da quando è stata effettuata la liquidazione della pensione originaria. Grazie alla sentenza numero 4745 dell’8 ottobre 2018, è possibile avere gli arretrati non nel momento in cui viene ricalcolata la pensione ma da quando viene fatta richiesta di riconoscimento di contributi figurativi. Bisogna sapere che deve essere fatta una domanda ben specifica. In poche parole, la riliquidazione della pensione viene calcolata a partire dal giorno 120 da quando è stata inoltrata domanda.

Sentenza CassazioneEcco la vicenda del calcolo interessi sugli arretrati pensione INPS

Si tratta di un pensionato che nel giorno 24 febbraio 2000, aveva presentato la domanda alla Commissione Ministeriale per le provvidenze. Questo proprio per avere il riconoscimento della contribuzione figurativa dal 1938 al 1945. 

Qual è stata la sentenza della Corte d’Appello per quanto riguarda la vicenda

In seguito alla domanda, la Corte d’Appello di Milano, grazie alla sentenza numero 969/2012, ha accolto la domanda ma solo parzialmente. L’istituto INPS dovrà infatti provvedere alla rivalutazione.

Un breve riassunto

Quindi, per chiarire quello che riguarda gli arretrati della pensione, un pensionato che presenta domanda di riconoscimento dei contributi arretrati, ha diritto alla riliquidazione della pensione conseguente a partire dal 120 esimo giorno dalla presentazione della domanda. Bisogna sapere che bisogna comunque aspettare una conferma dell’avvenuta accettazione.


Leggi anche: Pensioni e legge di bilancio 2021, riparte l’indennizzo ai commercianti