Assegni familiari 2018 scadenza 1° luglio per presentare la domanda: ecco tutte le novità

L’Inps ha rilasciato le nuove tabelle per il calcolo degli assegni familiari valide del 1° luglio al 30 giugno 2019. Gli importi e i redditi sono stati rivalutati rispetto alle tabelle precedenti del 1,1% in base ai prezzi al consumo calcolata dell’ISTAT. Quindi l’Inps con la Circolare 68 del 11 maggio ha pubblicato le nuove tabelle ANF 2018 -2019.

Tabelle assegni familiari 2018 – 2019

Consultare le tabelle per gli assegni familiari è molto semplice. Esse sono suddivise in base alla tipologia di nucleo familiare e in base agli importi del reddito familiare.

L’importo da prendere in considerazione per il calcolo degli ANF è il reddito lordo complessivo del nucleo familiare. Cioè se entrambi i coniugi lavorano bisogna fare la somma dei due redditi. I redditi di riferimento sono quelli dell’anno precedente il 1° luglio dell’anno per cui si fa richiesta degli assegni familiari. Per ottenere gli assegni familiari il reddito complessivo deve essere per la misura del 70% da reddito da lavoro dipendente.

assegni familiari

Modello richiesta ANF – cod SR16

Il modello per la richiesta di ANF è il Mod. ANF/DIP – COD. SR16. Tale modello va compilato a cura del lavoratore personalmente o con l’aiuto di un padronato.

Il modello SR16 va compilato da un solo componente ella famiglia il quale fa richiesta degli assegni familiari al proprio datore di lavoro o all’INPS.

Si fa richiesta all’INPS con il modello anf/prest nei seguenti casi:

  • ANF pensionati, con pensioni da lavoro dipendente;
  • percettori di NASPI, Mobilità o Cassa Integrazione a pagamento diretto dell’INPS;
  • lavoratori parasubordinati iscritti alla gestione separata;
  • assegni familiari colf, badanti e baby sitter con contratto di lavoro.

Il lavoratore percepisce mensilmente l’assegno familiare direttamente in busta paga e pagato dal datore di lavoro che recupera le somme dall’INPS. Vengono pagati dall’INPS mensilmente si percettori di Naspi mentre vengono paga ti ogni 6 mesi ai lavoratori parasubordinati e a chi ha un  contratto di lavoro domestico.

Il lavoratore ha 5 anni di tempo per presentare la domanda di ANF arretrati, in occasione abbia dimenticato di presentare domanda.

Modello ANF 43: assegni familiari per le coppie di fatto

Per casi particolari c’è bisogno di presentare oltre alla semplice domanda di ANF anche una speciale autorizzazione denominata ANF43 all’INPS tramite il modulo ANF42.

In seguito alla Legge Cirinnà sono state introdotte importanti novità per gli Assegni per il Nucleo familiare e gli assegni familiari per le convivenze di fatto e le Unioni civili fra persone dello stesso sesso. Quindi per tutti i casi di nucleo familiare che non rientrano nella composizione di una famiglia tradizionale (padre, madre e figlio) bisogna allegare alla semplice domanda degli assegni familiare anche la richiesta dell’autorizzazione ANF43 all’Inps tramite modello ANF42. Inoltre la stessa procedura va effettuata anche nei casi di genitore single o legalmente separato oppure nei casi di inclusione di figli del coniuge.

Calcolo assegni familiari

Per calcolare l’importo degli assegni familiari 2018 – 2019, bisogna fare riferimento alle tabelle rilasciate dall’INPS con la Circolare 68 del 11 maggio.

Per maggiori informazioni consultare il sito dell’INPS.

Assegni familiari 2018-2019: tabelle, importi e novità Inps ANF

Assegni familiari: conguaglio in busta paga, tutte le novità Inps

 

Assegni familiari 2018 scadenza 1° luglio per presentare la domanda: ecco tutte le novità ultima modifica: 2018-06-28T07:20:24+00:00 da Maria Di Palo

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.