Aumento bonus Renzi: arriva il superbonus di luglio?

-
18/01/2020

Quale sarà il futuro del bonus Renzi a partire da luglio 2020? Vediamo le ipotesi e le idee che sono state messe in campo.

Aumento bonus Renzi: arriva il superbonus di luglio?

Anche se la momento non ci sono certezze, quello che permea dalla intenzioni del governo è l’intenzione di allargare la platea dei beneficiari del bonus renzi aumentandone anche gli importi a partire da luglio 2020. Sono mesi che si lavora su quello che potrebbe essere il futuro del bonus Renzi e le ipotesi messe in campo sono state molte. Ovviamente ogni valutazione su possibili cambiamenti del bonus Renzi rispecchia un risvolto politico ed economico.

Bonus Renzi da luglio

Le prime indiscrezioni sono state pubblicate dal quotidiano Repubblica che ha riportato quello che il governo starebbe decidendo sul futuro del bonus Renzi e su come abbattere le tasse per oltre 15 milioni di italiani.

C’è una idea di partenza che ovviamente ha bisogno di essere affinata. Ma in sostanza sarebbe questa: a partire dal mese di luglio che fino al 2019 hanno incassato gli 80 euro in busta paga vedranno aumentare tale cifra a 100 euro mentre i lavoratori con redditi compresi tra 26.600 e 35mila euro si vedrebbero riconoscere un bonus Irpef di 80 euro. Tale cifra, poi, scenderebbe per i lavoratori con redditi tra 35mila e 40mila euro.

Per quasi tutti si tratterebbe di una detrazione anche se il governo potrebbe scegliere la formula di un super bonus di 120 o 480 (in base alla fascia) da erogare direttamente nel nese di luglio, una sorta di super bonus per affrontare il periodo vacanziero.


Leggi anche: ISEE corrente 2021, novità sulle istruzioni: cos’è e come funziona

Ovviamente, questa è solo una delle ipotesi. Il M5S, ad esempio, vorrebbe inserire una riforma delle aliquote Irpef facendo passare gli scaglioni dagli attuali 5 a 3. Il PD, invece, vorrebbe utilizzare le risorse per dare respiro anche agli incapienti facendo percepire anche a chi ha un reddito inferiore a 8000 euro (circa 4 milioni e mezzo di italiani) il bonus, senza nulla togliere a chi già lo percepisce e senza escludere i redditi fino a 40mila euro (ovviamente, per tutti, gli importi sarebbero più bassi).

Per sapere quale sarà il futuro del bonus Renzi da qui a luglio 2020, in ogni caso è necessario attendere le decisioni del governo. Nel frattempo vi terremo aggiornati.