Banca online: è sempre più preferita dagli italiani e non solo dai giovani

-
17/06/2019

La banca online sempre più utilizzata dagli italiani, ecco il perchè

Banca online: è sempre più preferita dagli italiani e non solo dai giovani

Ormai la tecnologia non fa più paura, sempre più italiani scelgono di gestire il proprio conto corrente tramite una banca online. Questo è emerso da un’indagine eseguita dalla Doxa per Findomestic. Ormai è 1 italiano su due che utilizza il servizio online della propria banca.

Banca online: aumenta la percentuale di utilizzo tra gli italiani

Ormai sono tantissimi italiani che si affidano al banking per effettuare operazioni bancarie, la percentuale è salita al 52% rispetto al 49% rilevato lo scorso luglio.  Invece l’utilizzo delle app e del mobile banking sono preferite dal 23% rispetto al 22% del luglio 2018. Ed ormai vengono effettuate online anche le operazioni più complesse e delicate, infatti il 28,5% degli italiani che le eseguono in modo ricorrente, ed anche in questo caso la percentuale è in aumento.

Banca online: qual è la fascia di età?

Ormai, non sono solo più i giovani ad utilizza re il computer, ma anche persone dall’età compresa tra i 55 e i 64 anni che utilizzano i servizi bancari online, la percentuale rilevata dalla Doxa è del 58% dei casi. I giovani, invece, età compresa tra i 18 ei 24 anni preferiscono gestire i propri soldi tramite le app dello smartphone, in totale sono il 47%.

Un conto corrente online si distingue da quello tradizionale, oltre dalle caratteristiche di utilizzo, anche dai costi bassi di gestione, che per il 55% degli italiani è uno degli aspetti più importanti, mentre per il 40% pone l’attenzione sulla chiarezza e la trasparenza dei costi.

Conto corrente o libretto bancario cointestato: quali sono le conseguenze? Ecco le novità


Leggi anche: Case all’Asta, boom di pignoramenti immobiliari per il Covid-19: + 63% nel secondo semestre 2020