Banca Popolare di Bari pronta a vendere la Cassa di risparmio di Orvieto

Un’offerta alla Banca Popolare di Bari per acquistare la Cassa di risparmio di Orvieto che darebbe il via alla strategia di ripresa del gruppo.

E’ arrivata alla Banca Popolare di Bari un’offerta per l’acquisto della Cassa di risparmio di Orvieto, un istituto di circa 50 sportelli. La vendita dovrebbe essere a Sri Group con un offerta vincolante del fondo per il 73,57%, ovvero la quota dell’istituto pugliese, pari a 60 milioni di euro.

L’offerta, molto probabilmente verrà accettata poichè è maggiore del valore di carico della partecipazione (pari a 50 milioni di euro).

L’operazione, quindi, darebbe il via alla nuova strategia di Vincenzo De Bustis, consigliere delegato, che prevede anche una maggiore spinte sulla banca digitale, sulla banca assicurazione e sugli npl.

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.