Bitcoin in crescita raggiungono il loro massimo da gennaio 2018

Il Bitcoin, nello scorso fine settimana, ha toccato il suo massimo da gennaio 2018: a cosa è dovuto l’aumento di valore?

La più importante criptovaluta, la più diffusa e conosciuta nel mondo, i Bitcoin, el fine settimana scorso è cresciuta raggiungendo il valore di 9580 euro, il suo valore massimo da gennaio  2018, periodo in cui la criptovaluta stava lentamente crollando.

A distanza di un anno, in cui il valore si è mantenuto piuttosto basso rispetto le sue medie, da sei mesi a questa parte la criptovaluta sta di nuovo crescendo riacquistando l’interesse degli investitori. Le cause del rialzo, come quelle del precedente crollo, sono difficili da intuire, ma sempre più società e grandi banche stanno investendo in criptovalute.

Al momento, nel settore c’è molta attesa per quel che riguarda la Libra, la criptovaluta presentata da Facebook.

Non tutti, però, hanno fiducia negli investimenti in criptovalute, dichiarando che si tratta di una fase di crescita che non è destinata ad avere una lunga durata essendo un mercato molto volatile.

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.