Bollo auto 2020: scadenza con l’app ‘IO’ e pagamento con PagoPa

-
10/05/2020

L’app che ti avvisa della scadenza del pagamento del bollo auto, e non solo. Con “IO” si potrà accedere a diversi servizi locali e nazionali.

Bollo auto 2020: scadenza con l’app ‘IO’ e pagamento con PagoPa

Con l’app “IO”, sarà difficile per il titolare della vettura dimenticare di pagare il bollo auto. Si tratta, di un’innovazione del Team per la Trasformazione Digitale diretta ai servizi della Pubblica Amministrazione. In sostanza, l’app è stata potenziata dalla stessa società PagoPa. Gli utenti possono accedere all’app scaricandola dal proprio dispositivo, infatti, è disponibile per Apple e Android. Rappresenta una sorta di canale diretto da smartphone verso la gestione dei servizi sia locali che nazionali.  Infatti, l’utente che utilizzerà l’app “IO” sarà aggiornato su tutte le scadenze come, appunto il bollo auto o anche tutte le imposte e tributi locali, e non solo. L’utente può ricevere l’avviso della scadenza del documento d’identità, della mensa o anche della TARI, e ancora tanto altro.

Bollo auto 2020, l’app che ti avvisa prima della scadenza

È bene capire che l’app non ha solo la funzione di segnalare la scadenza del pagamento del bollo auto o della Tari. Ma, l’utente potrà, anche presentare la richiesta d’iscrizione a scuola dei propri figli, fino a pagare la tassa di possesso o ad esempio una multa.

Si può accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione attraverso l’app inserendo le proprie credenziali SPID, oppure, la carta d’identità elettronica (CIE).

In sostanza, si tratta di un cambiamento decisivo che si intrinseca in modo netto nei rapporti tra cittadini e Pubblica Amministrazione. Ecco, perché la funzione dell’app non si limita solo a una sorta di promemoria, ma bensì è possibile procedere anche al pagamento delle imposte, tasse, multe e così via.


Leggi anche: Bonus prima casa under 36: Isee, requisiti, scadenza e agevolazioni fiscali

Con l’app “IO” i rapporti tra automobilisti ad ACI diventeranno molto più celeri, infatti, il proprietario della vettura riceverà in forma automatica, l’avviso della scadenza del pagamento del bollo auto. Un promemoria che ricorda l’utente della prossima scadenza e, non solo. Infatti, dall’avviso si può passare al pagamento con un click la tassa di possesso sarà regolarizzata attraverso PagoPA, con l’utilizzo di carte di credito, prepagate, bancomat, e così via.

Bollo auto 2020: scarica l’app “IO” e procedi al pagamento

Per accedere all’app basterà scaricarla e procedere all’installazione dell’applicazione IO. Con il primo accesso, ossia la prima volta che si effettua il login attraverso le credenziali SPID o CIE si accede a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione.