Bollo auto e rottamazione cartelle esattoriali, come fare per aderire

-
14/02/2019

Bollo auto e rottamazione cartelle esattoriali, quando è possibile aderire. Da non trascurare la prescrizione, il bollo non sempre va pagato.

Bollo auto e rottamazione cartelle esattoriali, come fare per aderire

Gentile consulenza fiscale , dovrei pagare le tasse automobilistiche relative all anno 2014. Tramite posta ho ricevuto una cartella di pagamento n…. Chiedo se è possibile procedere alla rottamazione.
Distinti saluti di (OS)

Rientrano nella Rottamazione cartelle esattoriali, i debiti presi in carico all’Agenzia delle Entrate dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017.  La domanda di adesione dev’essere inoltrata entro il 30 aprile 2019. 

Se il carico è stato affidato all’Agenzia delle Entrate Riscossione entro il 31 dicembre 2017, lei potrà aderire. Le consiglio di leggere il numero di ruolo che di solito inizia la numerazione con l’anno.

ruolo

 

Ricordiamo che non sempre il bollo auto va pagato.

Prescrizione bollo auto

Abbiamo specificato in quest’articolo, la prescrizione del bollo auto avviene 3 anni dopo la sua scadenza e, quindi, contando i 3 anni dal 1° gennaio successivo all’anno in cui doveva essere pagato, si saprà da quando per un bollo auto non pagato non è più dovuto il pagamento. Nel 2018, ad esempio, sono andati in prescrizione i bolli auto non pagati nel 2015.

Se, nonostante la tassa di circolazione sia caduta in prescrizione, vi arrivi l’intimidazione al pagamento da parte della Regione o da parte dell’Agente di Riscossione avrete 5 giorni (a differenza della cartella esattoriale per la quale si hanno a disposizione 60 giorni per il ricorso) di tempo per decidere se pagare o inoltrare ricorso.


Leggi anche: Pensioni, pagamento anticipato di febbraio 2021: si parte il prossimo 25 gennaio 

Potrete procedere in due modi: inviare un istanza in autotutela alla Regione chiedendo lo sgravio per avvenuta prescrizione della tassa (ma non garantisce il successo al 100%) o presentare un ricorso presso la Commissione tributaria provinciale con richiestia di reclamo e mediazione tributaria visto che se la richiesta di pagamento di un tributo o di una tassa arriva oltre i termini di prescrizione risulta illegittima.