Bonus 600 euro: pagamento sul conto corrente entro il weekend

-
11/06/2020

Bonus 600 euro pagamento entro il week end con accredito in conto corrente relativo al mese di aprile, ecco tutti i chiarimenti.

Bonus 600 euro: pagamento sul conto corrente entro il weekend

Bonus 600 euro, il pagamento arriverà entro il weekend sui conti correnti dei professionisti. Gli iscritti alle casse di previdenza di dottori commercialisti e ragionieri, che hanno già ottenuto l’indennità nel mese di marzo, potranno disporre dello stesso importo per il mese di aprile, con accredito direttamente sul conto corrente. L’importo del bonus 600 euro sarà accreditato entro questo fine settimana, i bonifici saranno effettuati già da oggi. Sono quasi 37 mila i professionisti che hanno ricevuto l’indennità nel mese di marzo, di cui circa 26mila iscritti alla cassa come dottori commercialisti e meno di 10mila iscritti come ragionieri. L’accredito del bonus di 600 euro riguardante il mese di aprile è automatico, come previsto dal decreto Rilancio. 

Bonus 600 euro: accredito per il fine settimana

L’accredito diretto del bonus 600 euro per il mese di aprile sarà accreditato già da oggi e sarà disponibile l’importo per il fine settimana, per coloro che hanno ricevuto l’indennità per il mese di marzo. Diversamente, per i professionisti che hanno presentato una domanda ex novo, ci vorrà più tempo per ricevere il bonifico inerente il mese di aprile, in quanto rientrano nei nuovi requisiti previsti nel decreto Rilancio. 

La domanda entro l’8 luglio 2020

Le nuove domande di accesso al bonus 600 euro devono essere presentate dall’8 giugno all’8 luglio 2020; molti aventi diritto si sono già attivati, alla cassa dei dottori Commercialisti sono arrivate 300 istanze per i dottori e 200 per i ragionieri. 


Leggi anche: Bonus 200 euro professionisti e partite Iva: via al click day

La procedura per i nuovi richiedenti è più veloce, il bonifico dovrebbe arrivare al massimo entro il 15 giugno. 

Le casse di previdenza si trovano di fronte a un duplice problema di liquidità: la sospensione dei versamenti da parte degli iscritti per emergenza coronavirus e il pagamento del bonus 600 euro. 

Ti potrebbe interessare anche: Bonus 600 euro mese di aprile: pubblicato decreto interministeriale