Bonus energia tagliati del 50%: ecco tutte le novità

-
24/07/2018

Bonus energia: il ministro dello Sviluppo economico con il nuovo decreto ha effettuato una riqualificazione energetica che ha rivalutato l’ecobonus, riducendolo al 50% di quello attuale. Scopri cosa è cambiato…

Bonus energia tagliati del 50%: ecco tutte le novità

Bonus energia: il ministro dello Sviluppo economico con il nuovo decreto ha effettuato una riqualificazione energetica che ha rivalutato l’ecobonus, riducendolo al 50% di quello attuale. Tra le categorie più penalizzate ci sono gli infissi e la domotica.

I nuovi massimali

scorrevole-500×333I massimali previsti per la fornitura e il montaggio degli infissi (tutto compreso) è di 350 euro al metro quadro per le zone climatiche A e B, mentre per le zone C,D,E ed F è di 450 euro al metro quadro.

Facciamo un esempio: in Campania il costo per la fornitura, istallazione, costo dell’avvolgibile, controtelaio, cassone, e assistenza muraria, è di 800 euro al metro quadro. Per le zone più fredde si arriva anche a 1.000 euro al metro quadro. Dal totale del costo sostenuto per installare gli infissi bisogna detrarre 350 euro, quindi alla fine si ha un risultato di 175 euro di detrazione contro i 400 euro attuali; avendo un perdita secca di oltre il 50% dello sconto fiscale.

Anche per il settore domotica I valori con cambiati, con un limite di 25 euro al metro quadro, sotto la media di mercato di 80 euro.

Ecco i dati da apportare sul bonifico

Per poter usufruire del bonus energia, bisogna effettuate il pagamento della fornitura tramite bonifico bancario o postale.


Leggi anche: Pignoramento conto corrente: le novità in arrivo per i contribuenti

Il bonifico dovrà contenere nella causale dei dati ben precisi, ecco quali:

  • La dicitura della norma agevolativa;
  • Il codice fiscale del beneficiario della detrazione;
  • Il numero di partita Iva o il codice fiscale del soggetto a favore del quale viene effettuato il bonifico;
  • Il numero e la data della fattura che viene pagata.

Leggi anche i seguenti articoli:

Bonus zanzariere 2018: ecco come ottenerlo e tutte le novità

Bonus verde 2018: tutte le informazioni, chi ne può usufruire e per quali interventi

Bonus TV 2018 per adeguarsi a ricevere la nuova tecnologia DVB-T2