Bonus figli 14 anni: facciamo un pò di chiarezza su un beneficio che non esiste

-
03/09/2020

Il bonus figli fino a 14 anni, anche se era stato annunciato non è mai entrato in vigore e, quindi, non esiste. Vediamo quale misura prenderà il suo posto.

Bonus figli 14 anni: facciamo un pò di chiarezza su un beneficio che non esiste

Durante l’inizio del Lockdown e  della quarantena, e prima dell’entrate in vigore del Decreto Rilancio, si era sentito parlare spesso di un ipotetico bonus per i figli fino a 14 anni per le famiglie che versavano in difficoltà economiche. Il bonus in questione non è stato mai inserito nel decreto Rilancio e proprio per questo motivo, non è mai entrato in vigore.

Bonus figli 14 anni, facciamo chiarezza

Nonostante la misura non sia mai entrata in vigore sono tantissimi i cittadini che ancora aspettano per poterne fruire. Proprio per questo motivo è il caso di fare chiarezza in proposito.

Una lettrice scrive per chiedere: Salve ho letto del Bonus figli di 14 anni, volevo se possibile sapere come si richiede e quali documenti bisogna usare.Grazie

Il bonus figli 14 anni era soltanto una proposta, non inserita nel decreto Rilancio. A ipotizzare tale misura, che in ogni caso sarebbe stata temporanea per il periodo di emergenza, era stata la ministra Nunzia Catalfo ma la stessa misura non era stata approvata dalla maggioranza.


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

Proprio per questo motivo il fantomatico bonus figli 14 anni non esiste e non è, quindi, possibile chiederlo.

Al tempo stesso, però, il ministro Catalfo ha presentato la proposta di legge delega del Family Act che contiene una misura molto simile che dovrebbe entrare in vigore a partire dal 2021. Si tratta dell’assegno unico e universale per le famiglie corrisposto a tutte le famiglie con figli a carico fino ai 21 anni.

La misura andrà a prendere il posto di tutte le altre attualmente in vigore per il sostegno della famiglia e dei genitori e quindi andrà ad assorbire misure come l’assegno al nucleo familiare, detrazioni per i figli a carico, bonus bebè, bonus mamma domani ecc…

Per tutti coloro, quindi, che attendono istruzioni su come presentare la domanda del bonus figli fino a 14 anni è bene comprendere che tale misura non esiste e che il prossimo anno, però, sarà possibile presentare domanda per l’assegno unico per la famiglia che, in qualche modo, è la misura che andrà a sostituire il bonus mai entrato in vigore.

Per approfondire invitiamo a leggere l’articolo esplicativo sull’assegno universale per i figli (chiamato anche assegno unico per le famiglie): Assegno universale per i figli davvero per tutti, anche per incapienti e partite Iva


Potrebbe interessarti: Canone Rai: come ottenere il rimborso procedura e modulo