Bonus latte artificiale: 400 euro all’anno fino al sesto mese, le novità

-
12/12/2019

Al via il bonus del latte artificiale approvato dalla commissione bilancio del Senato, fino a 400 euro l’anno, le novità

Bonus latte artificiale: 400 euro all’anno fino al sesto mese, le novità

L’emendamento che prevede il bonus latte artificiale per i bambini fino al sesto mese di vita, è stato approvato al Senato. L’emendamento è stato promosso dal M5S. analizziamo cosa prevede e chi può farne richiesta.

Bonus latte artificiale fino a 400 euro annui

Il bonus approvato al Senato servirà per l’acquisto del latte artificiale per le mamme che non possono allattare i loro figli al seno. Sarà erogato fino al compimento del sesto mese di vita del bambino con una soglia massima di 400 euro l’anno.

I requisiti richiesti per accedere al bonus usciranno a marzo 2020, quando sarà emanato il decreto del Ministero della Salute. Saranno stabiliti dei requisiti economici e condizioni patologiche che impedito l’allattamento al seno.

Il bonus latte artificiale rappresenta un aiuto concreto alle mamme. Il viceministro alla salute Pierpaolo Sileri ha commentato positivamente l’approvazione dell’emendamento, affermando che sono molte le donne che per problemi patologici non riescono ad allattare i propri figli e sono costrette a spendere cifre esorbitanti per il latte artificiale.

Sarà istituito un fondo al Ministero della salute per l’acquisto di latte artificiale con una dotazione di 2.000 di euro per il 2020 e 5.000 di euro per il 2021.

Ti potrebbe interessare anche: Novità legge di Bilancio 2020: Iper ammortamento e credito d’imposta per industria 4.0, Naspi e Bonus facciate