BTP Italia 2067: ISIN, rendimento e cedola

Una delle forme di investimento con minor rischi è quella sui titoli di Stato: esaminiamo il BTP con scadenza 2067.

Gli investimenti con meno fattori di rischio a livello obbligazionario sono rappresentati dai titoli di Stato che, però, non danno dei rendimenti molto elevati.

Al momento l’investimento in titoli di Stato che da il rendimento più elevato è rappresentato dal BTP  con scadenza il 1 marzo 2067.

BTP marzo 2067

Al momento il prezzo di vendita di tale BTP è 85,78, ovvero invece che 1000 euro il titolo è acquistabile a 857,80 euro. Se si mantiene il titolo fino alla scadenza, poi, saranno rimborsati 1000 euro.

Il rendimento netto del titolo è del 3,16% con una cedola netta semestrale del 2,86%.

Mantenendo il titolo fino alla scadenza il rendimento totale sarebbe del 151,1%.

Ovviamente si può decidere di vendere il BTP anche prima della sua scadenza ma in questo caso non è certo il guadagno poichè il suo ultimo prezzo di vendita, nel corso degli anni, potrebbe variare al rialzo ma anche al ribasso.

BTP 01MZ67 ISIN IT0005217390

Leggi anche: Cosa sono i BTP, come funzionano e come ci si guadagna

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.