Colloquio di lavoro, si può chiedere lo stato di famiglia?

-
18/09/2018

E’ illegittima la richiesta dello stato di famiglia ad un colloquio di lavoro, ecco perchè.

Colloquio di lavoro, si può chiedere lo stato di famiglia?

Durante un colloquio di lavoro, la richiesta dello stato di famiglia è illegittima. Lo stabilisce lo Statuto dei lavoratori che vieta indagini su opinioni politiche, religiose o sindacali del lavoratore.

Lo Statuto dei lavoratori, tutela il lavoratore anche in fase di colloquio, ci sono limiti a tutela della riservatezza del candidato. Il divieto si estende a qualsiasi richiesta legata alla sfera personale del candidato. Inoltre, è sempre illegittimo il comportamento del datore di lavoro che fa indagini sull’orientamento sessuale, sulla nazionalità e, sulla situazione familiare. 

Leggi anche: Come preparasi al colloquio di lavoro, domande particolari e risposte utili

Comporto per malattia: quanto dura? Se si supera scatta il licenziamento?

colloquio di lavoro domande particolari