Come calcolare l’importo della Pensione online, ecco gli strumenti disponibili

-
05/09/2018

Sei curioso di sapere quando potrai andare in pensione? Ecco gli strumenti online per scoprirlo

Come calcolare l’importo della Pensione online, ecco gli strumenti disponibili

Pensione online -Molti lavoratori dipendenti sia pubblici che privati, dopo la riforma pensioni, sono curiosi di sapere come calcolare la propria pensione. Ciò lo si può fare tramite alcuni servizi online.

Come calcolare la Pensione Online

La nuova riforma pensioni ha generato molta confusione e incertezza tra i futuri pensionati. I lavoratori dipendenti sia pubblici che privati si chiedono come calcolare la pensione.

Facciamo prima presente quali sono stati i cambiamenti apportati dalla nuova riforma pensionistica rispetto al sistema precedente.

I requisiti per andare in pensione prima erano molto semplici, in quanti esisteva solo la pensione di vecchiaia o di anzianità, poi la riforma del 2011 della Fornero e Monti i requisiti principali restano quelli della vecchia, ma vengono aggiunte alcune novità sugli importi.

Per questo i dipendenti pubblici e privati si chiedono come calcolare la pensione ma soprattutto quando possono andare in pensione.

Come calcolare la Pensione: l’età pensionabile

Per poter rispondere a questa domanda, bisogna collegarsi sul portale web Irpef.info che vi permetterà di scoprire qual è l’età pensionabile e l’ammontare della propria pensione.

Fondi pensione

Calcolare la pensione con il calcolatore Online

Il servizio di calcolo che mette a disposizione l’Irpef è completamente gratuito. Conoscere la propria età pensionabile e calcolare la pensione con tale strumento è davvero molto semplice, bisogna solo compilare il modello in tute le sue parti con i dati richiesti.

Bisogna precisare, prima di andare avanti, che poiché lo strumento di calcolo è gratuito potrà avere un margine di errore. Importantissimo è compilare il modello con dati molto precisi in modo di poter avere un risultato molto vicino alla realtà.

Calcola età pensione, dati richiesti

I dati richiesti con cui compilare la domanda per calcolatore la pensione sono i seguenti:

  • Data di nascita;
  • Contributi totali accreditati. In questa voce bisognerà indicare il totale dei contributi figurativi o di riscatto versati;
  • Data alla quale i contributi precedentemente indicati sono maturati;
  • Informazioni sul lavoratore (Sesso, lavoro autonomo oppure dipendete);
  • Datore di lavoro;
  • Indicare lo scenario di vita. Tale informazione viene stimata attraverso lo scenario demografico Istat. Inoltre, viene richiesto di indicare se si appartiene ad una categoria che svolge attività gravose;
  • Indicare se si anticipa l’uscita con l’opzione contributiva oppure no. Questa informazione è rivolta esclusivamente alle donne;
  • Indicare se i contributi proseguono dopo la richiesta della pensione oppure si interrompono.


Leggi anche: Cassa integrazione COVID Ristori Bis: come funziona la proroga e quanto dura, ecco le prime istruzioni Inps

Altri calcolatori pensione online

Online si trovano diversi siti che si occupano del calcolo della pensione, alcuni hanno elaborato diversi tool che permettono di calcolare la propria pensione a seconda della propria posizione lavorativa.

Ma quello che noi vi consigliamo, per andare sul sicuro  e di utilizzare direttamente lo strumento messo a disposizione dall’INPS; si tratta del tool “La mia pensione futura” che serve a simulare la propria pensione, direttamente con i dati in possesso dell’Istituto previdenziale.

Pensione futura INPS, ecco come sapere quando andrai in pensione