Come recuperare il Pin Inps in caso di smarrimento: le novità

-
12/06/2019

Ho smarrito il Pin Inps, come posso recuperarlo? Ecco tutte le istruzioni per generare un nuovo Pin in caso si smarrimento.

Come recuperare il Pin Inps in caso di smarrimento: le novità

Ho perso il Pin Inps, come posso recuperarlo? E’ possibile effettuare la procedura Inps in caso di smarrimento. La procedura online permette il ripristino per ottenerne uno nuovo.

Procedura di ripristino Pin INPS

Per accedere alla procedura di ripristino è necessario indicare il codice fiscale e almeno due dei contatti inseriti al momento della registrazione iniziale (cellulare, mail e PEC); questo per motivi di sicurezza. Dopo aver inserito i dati confermare l’operazione. Il richiedente riceverà una mail con le indicazioni da eseguire. Nella mail sarà riportato un link che permetterà la generazione del nuovo Pin di 16 carattere. Il Pin è suddiviso in due parti, la prima parte di 8 caratteri arriverà tramite messaggio sul cellulare, la seconda parte sempre di otto caratteri, arriverà per posta all’indirizzo di residenza indicato nel portale INPS.

Cosa succede se non ricordo i due contatti in fase di prima registrazione?

Se non si ricordano i due contatti in fase di prima registrazione, allora bisogna revocare il PIN. Il richiedente deve recarsi preso la sede INPS e chiedere un nuovo Pin dispositivo. La richiesta di un nuovo Pin dovrà essere presentata compilando il modulo MV-35 (Richiesta assegnazione codice PIN dispositivo per il cittadino); nel modo barrare la sezione “CHIEDO” l’opzione “la sostituzione precedentemente assegnatomi con un nuovo PIN dispositivo”.

È possibile procedere alla revoca anche online, per poi richiederne un0 nuovo. Per la revoca bisogna effettuare la procedura di “Revoca Pin” inserendo il codice fiscale, i dati della tessera sanitaria e un indirizzo e-mail o PEC. In alternativa, si può chiamare il Contact center al numero verde 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164164 da rete mobile (a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico).


Leggi anche: Bonus ristorazione (Mipaaf) Covid e fondo per la filiera: arriva la proroga al 15/12, ecco le istruzioni con i codici Ateco