Concorso 120 OSS presso l’ASL Frosinone, ecco il bando

-
10/01/2020

L’ASL Frosinone ha pubblicato un avviso di concorso per 120 OSS da inserire nell’organico dell’Azienda. Le assunzioni saranno a tempo determinato.

Concorso 120 OSS presso l’ASL Frosinone, ecco il bando

Sul sito dell’Azienda sanitaria locale (ASL) di Frosinone un avviso di concorso, per soli titoli, per 120 posti di operatore socio sanitario da assumere a tempo determinato per esigenze dell’Azienda. La scadenza per presentare la domanda è il 2 febbraio 2020. Vediamo come partecipare a questo concorso.

Concorso OSS ASL Frosinone: requisiti

L’ASL Frosinone ha pubblicato un avviso di concorso, per soli titoli, per 120 posti per operatore socio sanitario da assumere a tempo determinato per le esigenze dell’Azienda stessa. I candidati per partecipare devono essere in possesso dei seguenti requisiti, così riassunti:

a)cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea;

b)idoneità fisica all’impiego;

c)non essere stati esclusi dall’elettorato politico, né licenziati, dispensati o decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

d)diploma di istruzione secondaria di primo grado, ovvero licenza media;

e)qualifica di Operatore sociosanitario, conseguita a seguito di un corso di formazione come previsto dal Ministro della sanità, dalle Regioni e dalle Province di Trento e Bolzano del 22/02/2001 (G.U. 19/04/2001 n. 91).

Domanda di partecipazione e formazione della graduatoria

La domanda di partecipazione deve essere compilata tramite procedura telematica e inviata entro il 2 febbraio 2020. I candidati per la compilazione devono seguire i seguenti passaggi:

1)collegarsi al sito Concorsi ASL Frosinone;

2)effettuare la Registrazione tramite posta elettronica certificata PEC, a seguito della quale riceveranno le credenziali d’accesso;

3)accedi alla domanda dopo aver inserito username e password;

4)compilare la domanda in ogni sua parte;

5)infine, salvare e inviarla cliccando su Conferma e invia iscrizione.

Il candidato riceverà, sempre tramite posta PEC, una email con, in allegato, la domanda in formato PDF e un codice firma.

Per conoscere la procedura di invio della domanda nei dettagli, i candidati devono leggere il bando di concorso integrale.

I candidati, in possesso dei requisiti richiesti e ritenuti idonei alla valutazione dei titoli inseriti nella domanda, saranno inseriti in una graduatoria di merito e chiamati per l’incarico tramite comunicazione via PEC.

L’elenco dei candidati ammessi e degli esclusi, sarà pubblicato sul sito dell’Azienda alla pagina Avvisi e concorsi e avrà valore di notifica ad ogni effetto di legge.

Leggi anche: Sanità: approvata l’abolizione del Superticket di 10 euro