Concorso 258 Infermieri, dove, requisiti e bando

L’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea ha emanato un concorso per 258 posti come infermiere, ecco di seguito tutte le informazioni da sapere.

Il concorso in seguito presentato promette assunzioni a tempo pieno e indeterminato nel Lazio. In particolare, stiamo parlando dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea di Roma che ha indetto un concorso per la copertura di 258 posti di collaboratore professionale sanitario, infermiere, Cat. D. Ultimo giorno per poter partecipare al concorso è il giorno 24 dicembre 2018.

Concorso per infermieri

Come già detto sopra, il concorso presente ben 258 posti di infermier a tempo pieno e indeterminato in categoria D, presso le seguenti sedi:

• n. 8 posti presso ASL Latina;
• n. 46 posti presso Policlinico Tor Vergata;
• n. 11 posti presso Policlinico Umberto I;
• n. 17 posti presso ASL RM 1;
• n. 22 posti presso ASL RM 2;
• n. 12 posti presso ASL RM 3;
• n. 14 posti presso ASL RM 5;
• n. 7 posti presso ASL RM 6;
• n. 11 posti presso Azienda Ospedaliero Universitaria Sant’Andrea;
• n. 46 posti presso Azienda Camillo Forlanini;
• n. 15 posti presso Azienda Complesso Ospedaliero San Giovanni Addolorata.

Inoltre, 58 dei posti non riservati verranno acquisiti mediante mobilità nazionale, e 49 posti sono riservati a favore dei soggetti in possesso dei requisiti di cui all’articolo 1, comma 543 della legge n. 208 del 28 dicembre 2015.

I requisiti per il concorso

– cittadinanza italiana oppure appartenenza ad uno dei Paesi dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– diploma di laurea in infermieristica o abilitante alla professione sanitaria di infermiere oppure diploma universitario in scienze infermieristiche o diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti al diploma di laurea o al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi o titolo conseguito all’estero riconosciuti equipollente;
– iscrizione all’albo professionale;
– non essere esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

La selezione per il concorso

Qualora le domande di partecipazione superassero il numero 2.500, i candidati dovranno affrontare una prova di preselezione a quiz a risposte multiple in merito al profilo professionale da ricoprire.
Saranno poi valutati i titoli e dei requisiti del candidato ed il superamento di tre prove d’esame: una prova scritta, una prova pratica e una prova orale.

La domanda

Per poter partecipazione al concorso per infermieri è necessaria una domanda esclusivamente online sulla pagina https://ospedalesantandrea.iscrizioneconcorsi.it/ e deve essere presentata entro il 24 Dicembre 2018.
E’ necessario allegare, inoltre, la ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di € 10,00.

L’azienda Ospedaliera Sant’Andrea

Essa unisce l’attività di ricerca e didattica universitaria diventando “promotore di salute” presso la comunità dei cittadini. Inoltre, si pone come centro ospedaliero di riferimento per lo studio, la diagnosi e la cura nelle seguenti alte specialità cliniche: clinica dell’emergenza con attenzione alle patologie cardiovascolari, neurovascolari e nefro-urologiche, clinica oncologica, chirurgia d’alta complessità clinico-tecnologica, medicina specialistica con centri diagnostici di eccellenza tecnologica e clinica.

Il bando del concorso

I candidati sono invitati a leggere il bando pubblicato per estratto sulla GU n. 93 del 23-11-2018.
Tutte le ulteriori comunicazioni successive sul diario delle prove d’esame e sulla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito web www.ospedalesantandrea.it, nella sezione ‘Concorsi e Selezioni / Bandi di concorso’.

 

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.