Concorso insegnanti per scuole secondarie di primo e secondo grado

E’ stato emanato un bando pubblico da parte del MIUR per diventare insegnante di ruolo in lingua d’insegnamento slovena e con insegnamento bilingue sloveno-italiano, oltre che il sostegno. Si tratta di un lavoro a tempo indeterminato da svolgere presso le scuole secondarie di primo e secondo grado della regione Friuli Venezia-Giulia.

Concorso MIUR, i requisiti

– cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all’Unione europea, fatte salve le eccezioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994, n. 174;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale;
– conoscenza parlata e scritta della lingua slovena.

I requisiti specifici:

– abilitazione all’insegnamento nelle scuole con lingua d’insegnamento slovena conseguito presso i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia, purchè i docenti in possesso dei predetti titoli abbiano svolto, nel corso degli ultimi otto anni scolastici (2010/2011-2017/2018), presso le istituzioni scolastiche statali con lingua d’insegnamento slovena
o con insegnamento bilingue sloveno-italiano del Friuli-Venezia Giulia almeno due annualità di servizio specifico rispettivamente sulla scuola dell’infanzia o primaria, anche non continuative, sia su posto comune che di sostegno;
– diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali con lingua d’insegnamento slovena o analogo titolo di
abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002, purchè i docenti in possesso dei predetti titoli abbiano svolto, nel corso degli ultimi otto anni scolastici (2010/2011-2017/2018), presso le istituzioni scolastiche statali con lingua d’insegnamento slovena ovvero con insegnamento bilingue sloveno-italiano del Friuli-Venezia Giulia almeno due annualità di servizio specifico, rispettivamente sulla scuola dell’infanzia o primaria, anche non continuative, sia su posto comune che di sostegno.

Per quando riguarda le procedure per i posti di sostegno nella scuola di infanzia e primaria, è richiesto il possesso dello specifico titolo di specializzazione sul sostegno.

Invitiamo ad osservare le maggiori informazioni riportate sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.1 del 4-1-2019.

Concorso MIUR, la selezione

La selezione riguarderà la valutazione dei titoli e dei requisiti dei candidati, oltre che al superamento di una prova orale, in materia didattico-metodologica che si svolgerà in lingua slovena.

Concorso MIUR, la domanda

Sarà possibile inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 24:00 del 3 febbraio 2019 per via telematica da una casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: drfr@postacert.istruzione.it.
Assieme alla domanda, sarà necessario allegare la ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso pari al valore di euro 10. Infine, invitiamo a leggere il bando sul seguente sito www.scuola.fvg.it.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.