Concorso nell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati”, assume categorie protette

-
25/11/2019

Concorso nell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino che assume 6 categorie protette. Ecco come partecipare.

Concorso nell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati”, assume categorie protette

L’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino mediante concorso assume 6 disabili disoccupati. Infatti, l’Azienda ha bandito due concorsi per ricercare programmatori e assistenti amministrativi da inserire nel proprio organico a tempo indeterminato. La scadenza dei concorsi è il 12 dicembre. Vediamo i requisiti e le modalità di partecipazione a questa selezione.

Concorso categorie protette: programmatori e assistenti amministrativi, requisiti generali e domanda di partecipazione

Come abbiamo detto, i concorsi sono per categorie protette iscritti nell’elenco dei disabili disoccupati della provincia di Avellino e che devono possedere i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea;
  • godimento dei diritti politici;
  • assenza di condanne penali che impediscono la costituzione di rapporto di pubblico impiego;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego in una PA;
  • idoneità fisica all’impiego che verrà accertata dall’Azienda prima dell’immissione in servizi secondo le norme di tema di categorie protette.

I partecipanti al concorso, devono scaricare, compilare e firmare la domanda allegata ai bandi, che deve essere inviata tramite una delle seguenti modalità:

  • consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo dell’Azienda;
  • raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo [email protected] in un unico file + copia del documento d’identità valido.

Sulla busta deve essere indicato il nome e il cognome del candidato, l’indirizzo e la selezione a cui vuole partecipare. Inoltre, la busta deve essere indirizzata al Direttore generale e contenere anche i seguenti documenti:

  • autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di ammissione all’avviso;
  • certificazioni relative ai titoli che ritenga opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito;
  • curriculum formativo e professionale, redatto in carta semplice, datato e firmato;
  • elenco in carta semplice dei documenti e dei titoli presentati;
  • copia, fronte retro, di un documento d’identità in corso di validità.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

Programmatore per disabili disoccupati: 3 posti, cat. C, titoli e prove di esame

Il candidato, che vuole partecipare al concorso, deve possedere uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di perito in informatica;
  • titolo equipollente + specializzazione in informatica;
  • diploma di maturità + corso di formazione in informatica legalmente riconosciuto

Il partecipanti a questo concorso dovranno affrontare tre prove che verteranno sulle seguenti materie:

  • scritta: informatica e sistemi informativi e potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica;
  • pratica: esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
  • orale: argomenti della prova scritta e pratica, elementi d’informatica, verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera scelta tra francese o inglese.

I candidati sono tenuti a leggere attentamente il bando di concorso.

Assistente amministrativo: 3 posti, cat. C, titolo e prove di esame

Per partecipare a questo concorso il candidato deve possedere il seguente titolo di studio:

  • diploma di maturità

I partecipanti dovranno affrontare le prove di esame che sono di tre tipologia:

  • scritta: elementi di legislazione di diritto pubblico, amministrativo e sanitario e potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica;
  • pratica: esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
  • orale: argomenti della prova scritta e pratica, elementi d’informatica, verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, d’inglese.

I candidati sono tenuti a leggere attentamente il bando di concorso.

Infine, per entrambi i concorsi, tutte le comunicazioni relative all’ammissione, all’esclusione o agli esiti delle prove saranno pubblicati sul sito web dell’Azienda www.aosgm.av.it, sezione Bandi di concorsi. Tali comunicazioni valgono come notifica a tutti gli effetti.


Potrebbe interessarti: Fondo perduto perequativo, ultime notizie: domanda entro il 28/12

Leggi anche: I mercatini di Natale del sud Italia: spiagge e location