Condono contributi Inps con rottamazione per accesso alla pensione

Con la rottamazione ter è possibile sanare anche i debiti Inps affidati all’ente esattore, per accesso alla pensione, il quesito di una nostra lettrice:

Salve,  io  avrei  circa  40 anni di contributi…..Ho  iniziato  ha  lavorare   a  15 anni..Ma durante  il mio percorso  lavorativo    ho   omesso di pagare  contributi     come  titolare di  impresa commerciale  cioè   3 anni…..che  ora  mi  mancano per  andare in pensione  con   i  famosi  41  anni di contributi….Volevo sapere  se  potevo  riscattare  questi contributi  omessi…..E  se   pagando li   a rate   con la legge  delle  rottamazione….me  li  inserisco…..Subito. ..Ho  a  fine  pagamento…grazie

Pensione e rottamazione: quali effetti

Lei può aderire alla rottamazione ter, per le cartelle esattoriali dei 3 anni di contributi non versati. Rientrano nella rottamazione ter le somme affidate all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017, con rate fino a cinque anni senza corrispondere sanzioni e interessi di mora. La domanda puo essere presentata online con  “Fai D.A. te” entro il 30 aprile 2019

L’adesione alla definizione agevolata o il pagamento di una sola rata, non cancella gli effetti del debito. Il debito si considera annullato quando vengono pagate tutte le rate della rottamazione. Quindi, solo quando tutte le rate della rottamazione saranno pagate, lei potrà avere accreditato correttamente l’intero importo dei contributi. Le converebbe pagare in un’unica soluzione, mi rendo conto che la somma è alta, potrebbe valutare anche una rateizzazione più breve, questo per recuperare i 3 anni di contributi che comunque dovrà versare all’Inps, indipendentemente dalla pensione, altrimenti le consigliavo la Quota 100, ma il debito rimane e deve comunque essere saldato. 

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”