Congedo straordinario legge 104: può fruirne il lavoratore disabile?

-
08/11/2018

Il dipendente disabile può usufruire del congedo straordinario retribuito legge 151?

Congedo straordinario legge 104: può fruirne il lavoratore disabile?

Buon giorno,

Sono un disabile al 100% di invalidità con legge 104 comma 3 con disabilita’ grave , usufruisco già delle due ore di permesso giornaliere e possibile richiedere un congedo durante il periodo estivo? 
 
 
Il congedo straordinario retribuito ai sensi della legge 151, basato sulla disabilità grave legge 104, è un congedo previsto dal Testo unico a favore di coloro che assistono di un familiare con handicap grave. Questa tipologia di congedo permette di fruire di due anni di aspettativa retribuita nella vita lavorativa conservando il posto di lavoro.
Il lavoratore disabile può usufruire di questo congedo solo se, a sua volta, assiste un familiare con disabilità grave. Il lavoratore disabile, mentre può fruire dei 3 giorni di permesso della legge 104, non può fruire del congedo straordinario retribuito per se stesso.

Il lavoratore disabile, però, può fruire di un altro tipo di congedo straordinario, sempre della durata massima di 2 anni ma non retribuito che gli permette comunque un’aspettativa dal lavoro chiamato congedo per gravi motivi personali. Il dipendente, anche in questo caso, conserva il diritto al posto di lavoro e alle proprie mansioni ma il congedo non è computato ai fini previdenziali ma può essere riscattato.
 
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]