Contributi colf e badanti, il pagamento del 3° trimestre entro il 10 ottobre

-
04/10/2019

L’Inps comunica che dal 1° al 10 ottobre 2019 è possibile pagare i contributi del 3° trimestre 2019 dei lavoratori domestici (colf, badanti, ecc.).

Contributi colf e badanti, il pagamento del 3° trimestre entro il 10 ottobre

L’Inps comunica che dal 1° al 10 ottobre 2019 è possibile pagare i contributi del 3° trimestre 2019 dei lavoratori domestici (colf, badanti, ecc.). Il pagamento deve essere effettuato dai datori di lavoro secondo le modalità precisate dall’ente. 

Contributi colf e badanti: le modalità di pagamento

È possibile pagare i contributi del terzo trimestre 2019 dei lavoratori domestici (colf, badanti, ecc.) secondo le seguenti modalità: 

  • Tramite il portale dei pagamenti online, con la modalità online  pagoPA, con carta di credito, carta di debito oppure conto corrente bancario;
  • rivolgendosi ai soggetti aderenti al circuito “Reti Amiche”.

Il pagamento è disponibile, esibendo i codici fiscali del datore di lavoro e del lavoratore, presso:

  • le tabaccherie che aderiscono al circuito di Lottomatica e che espongono il logo Servizi INPS;
  • gli sportelli bancari di Unicredit SpA (con pagamento in contanti per tutti gli utenti o, per i correntisti Unicredit, anche con addebito sul conto corrente bancario);
  • tramite il sito del gruppo Unicredit SpA per i clienti titolari del servizio di banca online;
  • tutti gli sportelli di Poste Italiane;
  • bar, tabacchi ed edicole con SisalPay;

utilizzando il bollettino  MAV inviato dall’INPS. Il bollettino può altrimenti essere generato:

  • direttamente online tramite il portale dei pagamenti all’interno della sezione lavoratori domestici;
  • presso le aree di front office delle sedi INPS, utilizzando lo sportello automatico per il cittadino con autenticazione mediante tessera sanitaria;
  • utilizzando l’avviso di pagamento  pagoPA generato online tramite il portale dei pagamenti all’interno della sezione lavoratori domestici.

Leggi anche: Badanti h24: conviventi, paga, riposo e ferie, le novità