Detrazione IVA con nota credito, limiti e chiarimenti dell’Agenzia

Detrazione IVA con nota credito, limiti e chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate in base ad un interpello n. 55/2019.

Detrazione Iva con emissione nota credito, l’Agenzia delle Entrate, con la risposta all’interpello n. 55/2019, ha chiarito che la mancata emissione della nota di accredito nei termini potrebbe inficiare le detrazioni Iva anche in caso di procedura
concorsuale o esecutiva.

L’imposta è, infatti, recuperabile, al massimo, mediante la dichiarazione relativa all’anno in cui il diritto è sorto e alle condizioni del momento in cui è sorto.

In caso di fallimento, inoltre, è necessario attendere il decorso del termine per le osservazioni al piano di riparto e, se non c’è riparto, quello per il reclamo al decreto di chiusura della procedura. In caso di concordato preventivo, oltre alla sentenza che omologa la procedura, è necessario attendere anche il momento in cui il debitore adempie gli obblighi assunti. In caso di arbitrato rituale, invece, il presupposto per l’emissione della nota di credito si avrà con la sottoscrizione del lodo rituale.

È possibile leggere qui l’interpello n. 55/2019

Fattura elettronica e reserve change

Fatturazione per minimi e forfetari, chiarimenti anche per fattura elettronica e reserve charge. L’Agenzia delle Entrate, con la faq n. 45/2018, ha chiarito che i contribuenti forfetari e minimi possono continuare a certificare i corrispettivi, utilizzando le fatture pre-numerata; dal 1 gennaio 2020, invece, se saranno obbligati a certificare i corrispettivi dovranno procedere con l’invio telematico dei corrispettivi giornalieri e il rilascio del relativo documento commerciale, cartaceo o elettronico. Per tutti i chiarimenti, consiglio di leggere: Fattura elettronica 2019 per minimi e forfetari. Novità per reserve change

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”