Dichiarazione dei redditi 2019: scadenze del 730

-
05/02/2019

Dichiarazione dei redditi con modello 730: data di visualizzazione, di presentazione e di rimborso.

Dichiarazione dei redditi 2019: scadenze del 730

Per lavoratori dipendenti e pensionati che presentano la propria dichiarazione dei redditi con il 730, vediamo quali saranno le scadenze 2019.

Il modello 730, oltre per coloro che sono obbligati alla presentazione, può essere presentato anche dal personale della scuola che ha avuto nel corso del 2018 rapporti a tempo che dura da settembre a giungo 2019, presentando il modello direttamente all’Agenzia delle Entrate o rivolgendosi ad un sostituto d’imposto o  un CAF dipendenti.

Modello 730 le date e le scadenze

Dal 15 aprile il modello 730 precompilato sarà a disposizione dei lavoratori dipendenti e dei pensionati

La data di presentazione è l’8 luglio per chi presenta tramite sostituto d’imposta e il 23 luglio per chi presenta all’Agenzia delle Entrate, al Caf o al professionista abilitato.

Per quanto riguarda il 730 ordinario le date di presentazione sono le stesse rispetto a quelle del 730 precompilato. Può usare il modello 730 ordinario chiunque, nessuno, infatti, è obbligato all’utilizzo del precompilato.

Per il rimborso o le trattenute derivanti dalla presentazione del 730, saranno presenti dal mese di luglio per i dipendenti e dal mese di agosto per i pensionati.