Enea: innovazione tecnologica per abbattere le emissioni CO2

Oggi a Roma alle 16,45 ENEA organizza l’incontro “Smart city, efficienza energetica e economia circolare: la ricerca ENEA per una città efficiente e sostenibile” (Campidoglio, sala Gonzaga,  ore 16.45 – 18.15).

Obiettivo dell’iniziativa è di evidenziare come la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica possano coinvolgere i cittadini per aumentare l’efficienza dei servizi, abbattere le emissioni di CO2 e migliorare la qualità della vita delle comunità urbane.

Per l’ENEA interverranno il presidente Federico Testa, i direttori dei dipartimenti di  Tecnologie energetiche Gian Piero Celata, Efficienza energeticaRoberto Moneta e Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali Roberto Morabito.

Sempre dell’ambito del Global Forum domani 27 settembre alle 12, il direttore della divisione ENEA “Smart Energy” Mauro Annunziato parteciperà all’incontro “Il futuro della democrazia diretta in Italia nell’era della cittadinanza digitale globale” (Roma, Campidoglio, sala Protomoteca, ore 12 – 13.20)

Il progetto Enea

Far partecipare le persone alle decisioni ma soprattutto metterle in grado di dare il loro contributo con autonomia, competenza e responsabilità sociale: la ricerca scientifica può contribuire al raggiungimento di un obiettivo così apparentemente lontano dal laboratorio? Per i ricercatori dell’ENEA, la risposta è si. Non solo perché la digitalizzazione attraverso la quale, sempre più frequentemente, si esprime il desiderio di partecipazione del cittadino è certamente figlia dell’innovazione tecnologica che nasce nei centri di ricerca, ma anche perché la scienza ha avuto fin dalle sue origini un ruolo fondamentale per lo sviluppo del capitale intellettuale necessario a comprendere il mondo, i problemi e le soluzioni che si offrono alla comunità. Ruolo al quale non è possibile abdicare, ma che oggi richiede conoscenze e strumenti nuovi, anzi smart, per soddisfare la domanda di maggiore partecipazione, potenziando lo sviluppo del capitale sociale di comunità. I ricercatori dell’ENEA sono convinti che si possa fare molto e nel workshop organizzato dall’ENEA nell’ambito del Global Forum on Modern Direct Democracy presenteranno alcune delle attività già in corso, mirate soprattutto alle comunità urbane.

Fonte: Enea

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.