Esenzione TARI comune di Roma, quando spetta e come richiederla

-
14/11/2019

In quali casi spetta l’esenzione dal pagamento della TARI nel Comune di Roma? Vediamo cosa prevede la normativa comunale.

Esenzione TARI comune di Roma, quando spetta e come richiederla

Sono molti i lettori che ci chiedono se hanno diritto all’esenzione dal pagamento della TARI e la risposta univoca che diamo è che dipende dal Comune di residenza. Nel caso specifico approfondiamo l’esenzione dal pagamento della rifiuti per il Comune di Roma.

Esenzione TARI

Un nostro lettore ci scrive per chiedere: Prego gentilmente farmi sapere se mia moglie invalida al 100% per ARTROPROTESI ANCA DEX e SX. Ha diritto all’agevolazione della tassa TARI nel comune di Roma in cui risediamo dal 1964. Siamo entrambi pensionati, io dello stato, mia moglie pensionata minima di invalidità avuta negli anni 80 per tumori in ambi i seni. Grazie tante della risposta che ci darà.

Per richiedere l’esenzione dal pagamento della Tari nel Comune di Roma bisogna essere in possesso di determinati requisiti reddituali.

L’esenzione può essere chiesta se il valore ISEE del nucleo familiare non è superiore ai 6500 euro. Per poter fruire dell’esenzione, inoltre, è necessario aver pagato correttamente la tassa rifiuti dell’anno precedente e non avere, quindi, debito con il Comune relativamente a quella tassa.

La richiesta di esenzione va presentata entro il 31 dicembre dell’anno per cui di richiede il beneficio allegando la DSU dell’Isee del nucleo familiare e la domanda di agevolazione che possono essere presentati online sul portale di Roma Capitale o avvalendosi dell’aiuto di un professionista abilitato.

Nel vostro caso, quindi, l’esenzione non spetta in virtù dell’invalidità di sua moglie ma potrebbe spettare soltanto se il vostro ISEE familiare è non superiore ai 6500 euro. Essendo pensionati io vi consiglio di fare una dichiarazione ISEE per vedere se si rientra nel beneficio.


Leggi anche: Esonero contributivo Inps 2021 per partite Iva: cos’è, come funziona e come fare domanda