Fattura elettronica 2019, momento di fatturazione e data di emissione

Fatturazione elettronica, fino al 30.06.2019, in caso di fatturazione immediata, il momento di effettuazione dell’operazione coincide con quello di emissione del documento. Nulla cambia anche in caso di emissione della fattura differita, che deve essere emessa entro il giorno 15 del mese successivo a quello di effettuazione delle operazioni. Vi è poi la depenalizzazione delle sanzioni per il primo semestre in caso di emissione entro il termine di effettuazione della liquidazione periodica dell’Iva.

Il D.L. n. 119/2018 prevede espressamente l’esonero per tutti i soggetti che operano in regime di legge
n. 398/1991 e che, nel periodo d’imposta precedente, hanno conseguito dall’esercizio di attività
commerciali proventi per un importo non superiore a euro 65.000. In caso di superamento della soglia,
tali soggetti dovranno, invece, assicurarsi che la fattura sia emessa per loro conto dal cessionario o
committente soggetto passivo d’imposta.

È opportuno comunque sottolineare che se questi soggetti intendano avvalersi del sistema di
fatturazione elettronica sia per il ciclo attivo che per quello passivo, hanno la possibilità di farlo
indipendentemente da quale sia il fatturato realizzato nell’anno precedente.

Gli operatori che rientrano nel regime di vantaggio o nel regime forfettario non hanno l’obbligo di
conservare elettronicamente le fatture elettroniche ricevute nel caso in cui il soggetto non comunichi, al
cedente/prestatore, la Pec ovvero un codice destinatario con cui ricevere le stesse. Inoltre, Il cliente in
regime forfettario non è obbligato a ricevere le fatture elettroniche: quindi, è importante che conservi le
fatture ricevute in via analogica o via Pec, pur non avendo richiesto al fornitore tale indirizzo, in modo
analogico

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”