Fiat assume, richiesti vari profili, ecco come candidarsi

-
26/12/2018

La casa automobilistica italiana, Fiat, famosa in tutta il mondo, cerca determinate figure professionali con cui lavorare.

Fiat assume, richiesti vari profili, ecco come candidarsi

Per chi ha sempre avuto il desiderio di lavorare con i motori e magari per un grande marchio italiano famoso in tutto il mondo, come Fiat, appunto, allora avete la possibilità di provarci e magari riuscirci anche. Infatti, la famosa azienda automobilistica italiana cerca del personale, anche alle prime armi o con esperienza, da far lavorare.

Fiat, breve storia

Quella della Fiat è un’azienda molto antica e molto importante, dato che fu una delle prime aziende meta del famoso processo di emigrazione dei lavoratori del Sud Italia che interessò il nostro paese nell’Ottocento. Fondata nel 1899 da Giovanni Agnelli, la casa automobilistica italiana fa parte del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles, il quale comprende Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Abarth, Jeep, Dodge, Ram Trucks, Mopar e SRT. Fiat è quotata sia alla Borsa di New York che a quella di Milano, e recentemente ha anche presentato un piano di investimenti in Italia per gli anni 2019-2021 che permetterà nuove assunzioni.

I profili richiesti da Fiat

Il primo è il Plant Process Engineer situato a Venaria Reale (Torino) ed a Modugno. Il ruolo ha la funzione di gestire tutte le fasi che precedono il lancio sul mercato di nuovi prodotti e cioè la progettazione, la produzione, i costi e la qualità. A seguire è richiesto il Plant Production Supervisor a Venaria Reale. Il futuro lavoratore deve avere un’esperienza pregressa in tal ruolo di minimo 5 anni dato che si troverà a capo di un team di 20 persone che lavoreranno alla gestione ed al miglioramento delle attività produttive. Un’altra figura richiesta è il Bl Software Function Network & Diagnostic a Corbetta (Milano). Sono richieste una laurea in ingegneria elettronica o scienza dell’informazione, 3 anni di esperienza nello sviluppo di software, e conoscenza ottima dell’inglese e dei sistemi operativi QNX e Linux RT. A seguire c’è il Bl Junior Controller ad Orbassano (Torino). In tal caso sono richiesti una laurea in economia, padronanza dell’ambito Controlling e Contabilità, conoscenza ottima dell’inglese ed adoperare perfettamente il pacchetto Office. Continuano le ricerche per l’Automated Driving Senior Software Engineer ad Orbassano. Sono richieste una laureata in ingegneria informatica, esperienza nella progettazione di sistemi di controllo, conoscenza di Python e buone doti comunicative. E’ ricercata anche la figura di Bl Italy Business Cost Controlling Specialist a Corbetta. Pertanto, necessitano di laureati in economia o anche diplomati, con esperienza minima di almeno 4 anni nel ruolo, conoscenza dell’inglese e della gestione di grandi database. Infine, l’ultimo ruolo cercato è il Bl Design Quality Engineer a Venaria Reale. E’ richiesta una laurea in ingegneria elettronica, ottima conoscenza dell’inglese e la disponibilità di continue trasferte a Bologna. Il principale compito sarà il controllo della progettazione e della conformità dei prodotti in collaborazione con il team leader.


Leggi anche: Pensioni anticipate e Legge di bilancio 2021: si punta al contratto di espansione oltre ad APE sociale e Opzione Donna

Come mi candido per lavorare con Fiat?

A chi ci sta già facendo un pensierino, sarà possibile inoltrare il proprio cv nell’apposito form che si trova nella pagina Lavora con noi del portale Fiat.