In pensione con 54 anni e 34 anni di contributi: quali alternative?

Buonasera sono una donna di 54 anni e 34 anni di contributi
Quando potrò andare in pensione?
Grazie

 

La sua pensione non la vedo molto vicina a causa della sua giovane età. Con 34 anni di contributi, infatti, non può accedere, al momento a nessuna forma di pensione anticipata.

Anche se dovesse entrare in vigore la quota 100 nel 2019 non potrebbe rientrarci molto presto perchè i paletti, con molta probabilità, imporranno un’età di 62 anni e 38 anni di contributi. Se con i contributi, quindi, le mancano soltanto 4 anni, per soddisfare il requisito anagrafico dovrebbe attendere 8 anni.

Per quanto riguarda la pensione anticipata tradizionale, invece, dovrebbe raggiungere 42 anni e 3 mesi di contributi (il requisito che sarà richiesto dal 1 gennaio 2019 considerando l’aumento dell’età pensionabile di 5 mesi), In questo caso per accedere alla pensione anticipata le mancherebbero 8 anni e 3 mesi di contributi. Se, invece, il governo dovesse attuare lo stop all’aumento dell’età pensionabile per la pensione anticipata, i requisiti resterebbero quelli attualmente in vigore di 41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini. In questo caso le mancherebbero 7 anni e 10 mesi di contributi.

Il mio consiglio è quello di lavorare e attendere poichè in ogni caso dovrà aspettare almeno 8 anni e probabilmente, dopo le promesse del governo, in 8 anni potrebbe esserci una riforma delle pensioni che potrebbe permetterle di accedere prima alla quiescenza.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it

 

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.