ISEE corrente: CAF chiusi si può fare con il Pin Inps?

-
13/04/2020

ISEE corrente serve il Pin Inps e si può elaborare comodamente da casa, ecco le istruzioni complete.

ISEE corrente: CAF chiusi si può fare con il Pin Inps?

L’ISEE corrente è utile a rettificare la dichiarazione già inviata rapportandola a quella attuale e avere un’ integrazione del Reddito di cittadinanza o altre prestazioni assistenziali. È possibile presentarlo quando la dichiarazione ISEE dell’anno precedente non rispecchia la reale situazione economica del nucleo familiare, rispondiamo a un lettore che ci chiede come fare.

ISEE corrente e Pin Inps

Buongiorno, sono percettore di RDC, dal gennaio 2020 la mia situazione economica è disastrosa, vorrei presentare  ISEE corrente, però in questo periodo i CAF sono chiusi e quindi posso chiederlo personalmente con il mio PIN all’Inps? Grazie della risposta.

Pin dispositivo e guida completa per l’elaborazione

I CAF anche se sono chiusi, prestano assistenza a distanza, tramite vari canali. Comunque, lei può fare tranquillamente elaborare l’ISEE corrente con il Pin Inps in suo possesso. Per queste operazioni il Pin dev’essere convertito in dispositivo. Se non lo ha già fatto, lo  può fare comodamente da casa attraverso il portale dell’Inps. 

Può accedere da qui al portare direttamente per la conversione del Pin: richiesta Pin dispositivo

Nella procedura online, una volta inserito il PIN ordinario, l’utente deve stampare e firmare il modulo di richiesta, scansionare il modulo firmato e un documento di riconoscimento e caricarli online.

In alternativa, il modulo firmato e la copia del documento possono essere inviati al Contact center tramite il numero di fax 800 803 164.

Completate le verifiche, il PIN ordinario viene convertito in PIN dispositivo.

Può contattare il numero Inps 803 164 e chiedere aiuto nella compilazione e nella scansione dei documenti. 

In riferimento all’elaborazione dell’Isee corrente, in quest’articolo trova tutte le informazioni e la procedura da seguire: Isee corrente e presentazione sul sito INPS: istruzioni