Isee precompilato: accesso anche con la carta d’identità elettronica

-
16/01/2020

ISEE precompilato, possibile l’accesso con la carta d’identità elettronica e delega per tutti i componenti il nucleo familiare, le ultime novità.

Isee precompilato: accesso anche con la carta d’identità elettronica

L’Inps ha informato gli utenti che è possibile inviare la richiesta della DSU per l’attestazione ISEE anche con la carte d’identità elettronica o con la Carta nazionale dei servizi (tessera sanitaria). Logicamente sono valide le credenziali rilasciate dall’Inps e nella successiva fase di sperimentazione, con le credenziali rilasciate dall’Agenzia delle Entrate o le credenziali s Spid.

Isee precompilato e delega dei componenti del nucleo familiare

Se la DSU viene redatta direttamente dal cittadino sul portale dell’Inps, dovrà dichiarare di aver ottenuto la delega dagli altri componenti del nucleo familiare, indicando per ognuno il codice fiscale e il numero di tessera sanitaria con relativa scadenza. Queste informazioni sono state comunicate dall’Inps con il messaggio 96/2020 che ha recepito le ultime novità contenute nel decreto direttoriale Lavoro – Economia n. 497/2019,, che vede anche gli aggiornamento delle istruzioni e del modello per la dichiarazione sostitutiva unica e l’attestazione ISEE.

Per maggiori chiarimenti consigliamo di leggere: ISEE 2020: come fare la dichiarazione DSU senza Caf in modo semplice e veloce