Lavoro: informatici cercasi, aziende a caccia di esperti digitali

-
21/01/2020

Nonostante il lavoro per informatici e esperti digitali è sempre più richiesto, le aziende faticano a trovare personale con profili così specifici.

Lavoro: informatici cercasi, aziende a caccia di esperti digitali

Novità sul fronte del lavoro. Infatti, la nota trimestrale pubblicata dall’ISTAT, Istituto nazionale di statistica, a metà dicembre conferma che l’occupazione italiana è in continuo, seppur lieve, miglioramento. Infatti, leggendo i dati Eurostat, notiamo che solo Grecia e Spagna sono dietro noi per quanto riguarda la disoccupazione. Nonostante questo lieve miglioramento, ci sono molte aziende che non riescono a trovare personale.

Lavoro: carenza di informatici ed esperti digitali nelle aziende italiane

Infatti, il divario tra la domanda e l’offerta in determinati settori è molto forte, soprattutto per profili specifici come informatici, esperti in digitale, ma anche ingegneri e chimici. A colmare questo divario è sicuramente il crescente numero di laureati IT, comunque non sufficienti a colmare le richieste aziendali. La conseguenza della carenza di personale esperto in informatica e digitale, ha comportato un aumento degli stipendi rispetto ad altri laureati. Infatti, la retribuzione annua lorda può essere tra i 50mila euro e i 70mila euro lordi annui. Ma, nonostante, gli stipendi alti e la nascita di molte start up IT italiane, si fatica a trovare degli esperti in informatica digitale. La ricerca di figure esperte in informatica si concentra soprattutto al nord, in particolare in Lombardia, dove si cercano esperti in information technology sia da parte di aziende del settore ICT che del settore dei servizi generali.


Leggi anche: ISEE corrente 2021, novità sulle istruzioni: cos’è e come funziona

Leggi anche: Voglio fare lo youtuber: scopriamo la nuova professione