Lavoro: Poste Italiane cerca ingegneri, ecco come inviare la candidatura

-
19/02/2020

Opportunità di lavoro in Poste Italiane che cerca ingegneri da inserire nel settore Corrispondenza e pacchi. Sede di lavoro: Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Veneto. Ecco come candidarsi.

Lavoro: Poste Italiane cerca ingegneri, ecco come inviare la candidatura

Poste Italiane periodicamente offre opportunità di lavoro. Attualmente cerca ingegneri da inserire nelle sedi di Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Veneto nell’area professionale Operations. Ecco dove e come candidarsi.

Lavoro per ingegneri in Poste Italiane: ecco come candidarsi

Le opportunità di lavoro in Poste Italiane riguardano soprattutto laureati in discipline ingegneristiche con due o tre anni di esperienza. Le risorse saranno inserite nel settore Corrispondenza e pacchi, nell’ambito Funzione posta  comunicazione e logistica. Le sedi interessate alle assunzioni sono: 

  • Lombardia: sede di Milano;
  • Lazio: sede di Roma;
  • Veneto: sede di Venezia;
  • Emilia Romagna: sede di Bologna.

Tra i requisiti che il candidato deve possedere, abbiamo la disponibilità a trasferimenti nell’area territoriale regionale di riferimento oppure in tutto il territorio nazionale. 

Gli interessati a queste opportunità di lavoro, possono visitare il sito Poste Italiane nella sezione Carriere alla pagina Opportunità. Cliccando, infine, sull’offerta di interesse, inviare il curriculum, dopo essersi registrati al sito.

Poste Italiane: ulteriori assunzioni

Inoltre, sul sito di Poste Italiane, nella sezione Lavora con noi, è possibile candidarsi anche per altre due offerte di lavoro:

Leggi anche: Poste italiane assume addetti allo sportello: ecco come candidarsi