Lavoro: quali sono i settori con maggiori opportunità per i giovani?

-
03/06/2019

Il lavoro in Italia c’è, basta scegliere bene il proprio percorso di studi per trovarlo.

Lavoro: quali sono i settori con maggiori opportunità per i giovani?

Con il tasso di disoccupazione in Italia in continua crescita sembra lecito preoccuparsi di quali sono i settori che potrebbero offrire lavoro ai giovani perchè alla continua richiedrca di conoscenze tecniche specifiche.

In Italia, infatti, paradossalmente, ci sono moltissime opportunità di lavoro per le quali mancano, però, le figure con la giusta preparazione tecnica e specialistica. Le aziende, quindi, hanno difficoltà a coprire i posti vacanti con collaboratori e dipendenti.

Settori per giovani talenti

In Italia le opportunità di lavoro ci sono in settori specifici che però, richiedono una preparazione e una competenza che spesso manca ai nostri ragazzi. La causa potrebbe essere ricercata nel fatto che molto spesso i ragazzi nella scelta del percorso di studi scelgano settori in cui il mercato del lavoro è saturo. Da una parte, quindi, i giovani non trovano un lavoro in base ai propri studi e dall’altra le aziende non trovano personale in grado di soddisfare i loro bisogni.

Le figure professionali che preparano le nostre università, quindi, non corrispondono a quelle di cui il mercato del lavoro ha bisogno creando un gap tra mondo del lavoro e preparazione dei giovani.

Quali settori scegliere?

Quali sono i settori che nei prossimi anni offriranno opportunità di lavoro?

L’automotive per il quale nei prossimi 5 anni di prevedono 89400 figure professionali come bisogno: progettisti, montatori e manutentori per aziende che producono macchinari, mezzi di trasporto e attrezzature.

Settore alimentare: il fabbisogno nei prossimi 5 anni dovrebbe essere di 49mila figure per vinificazione, esperti di marketing, guide eno gastronomiche ed addetti all’accoglienza.

Settore della moda: sempre in crescita richiederà nei prossimi 5 anni 46mila figure tra settore di calzature, pelletteria e sartoria.

Ospitalità richiederà 33.200 figure tra cui addetti alla reception e alla ristorazione


Leggi anche: Pensioni anticipate 2021, ecco le regole per uscire prima dal lavoro nel nuovo anno

Design: questo settore nei prossimi 5 anni potrebbe dar lavoro a 18.300 giovani con particolare attenzione ad artigiani specializzati.