Legge di Bilancio 2019, regime forfetari e deficit al 2,04%

-
17/12/2018

Un emendamento alla legge di Bilancio 2019 prevede la possibilità di accedere al regime dei forfetari, e il deficit del 2.4%.

Legge di Bilancio 2019, regime forfetari e deficit al 2,04%

Un emendamento alla legge di Bilancio 2019 prevede la possibilità di accedere al regime dei forfetari (compresi coloro che hanno compensi e ricavi fino a 65.000 euro) anche ai soggetti titolari di una quota di partecipazione in una società a responsabilità limitata.

Legge di Bilancio 2019: deficit nominale al 2,04%

La Commissione Europea e l’Italia hanno trovato l’intesa sul deficit nominale al 2,04%: il dossier sulle spese straordinarie per dissesto idrogeologico e manutenzione delle strade può escludere dall’indebitamento strutturale una cifra intorno ai tre miliardi (tra 0,15% e 0,2% del Pil). In gioco è entrato anche il piano straordinario di dismissioni, accompagnato dalle regole per facilitare la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico. Tuttavia, per garantire la riduzione del disavanzo occorrerebbe trovare ancora circa 3,6 miliardi.