Lotteria degli scontrini: da oggi si può richiedere il codice, ecco come fare

-
09/03/2020

Da oggi è possibile richiedere il codice lotteria per partecipare alla lotteria degli scontrini a partire dal 1 luglio 2020.

Lotteria degli scontrini: da oggi si può richiedere il codice, ecco come fare

Online a partire da oggi il portale per la lotteria degli scontrini, raggiungibile all’indirizzo lotteriadegliscontrini.gov.it , sul quale è possibile richiedere il proprio codice lotteria per partecipare alle estrazioni mensili che partiranno sugli scontrini emessi dal 1 luglio. La prima estrazione è prevista per il 7 agosto e metterà in palio premi da 30mila euro (per chi paga in contanti) a 100mila euro (per chi paga con bancomat e carta di credito).

Lotteria degli scontrini: come richiedere il proprio codice

Il concorso a premi istituito dal governo per contrastare l’evasione fiscale, quindi, inizia dal 1 luglio data dalla quale sarà possibile accumulare ticket in base agli scontrini elettronici collegati al codice lotteria personale. Per partecipare all’estrazione, infatti, sarà necessario mostrare all’esercente, al momento del pagamento della merce o dei servizi, il proprio codice lotteria o dallo smartphone o in formato cartaceo.

Il codice personale va mostrato ogni volta che si fa un acquisto per accumulare ticket: ogni scontino elettronico trasmesso all’Agenzia Delle Entrate collegato al codice, infatti, genererà un determinato numero di biglietti per l’estrazione.

Il codice, quindi, è determinante per partecipare alla lotteria degli scontrini.

Come ottenere il codice? E’ facilissimo e si può fare tranquillamente da casa. Innanzitutto è necessario collegarsi al sito, online da oggi, lotteriadegliscontrini.gov.it ed iscriversi.


Leggi anche: Cassa integrazione COVID Ristori Bis: come funziona la proroga e quanto dura, ecco le prime istruzioni Inps

E’ possibile iscriversi sia con autenticazione che senza. Iscrivendosi senza autenticazione si potrà soltanto generare il proprio codice lotteria utilizzabile negli acquisti.

Se ci si registra, invece, utilizzando le credenziali SPID, Fisconline, Entratel e Carta nazionale dei servizi  è possibile, oltre che ottenere il codice, consultare il numero dei biglietti virtuali accumulati e anche verificare eventuali vincite.

Da oggi, quindi, è possibile richiedere il proprio codice lotteria. Una volta iscritti al portale della lotteria degli scontrini è necessario o stampare il codice generato per mostrarlo agli esercenti al momento che farete acquisti (a partire dal 1 luglio) o salvando lo stesso codice sul proprio smartphone.

Si ricorda che gli scontrini che generano ticket per la lotteria sono tutti quelli di importo superiore all’euro. Ogni euro speso, di conseguenza, da diritto ad 1 biglietto virtuale per partecipare all’estrazione.