Lotteria degli scontrini telematici: come scaricare il codice cliente, la fattura dei forfettari nega la partecipazione

-
31/12/2019

Lotteria degli scontrini e codice cliente da scaricare dal “portale della lotteria” dell’AdE, criticità per le fatture dei forfettari, i chiarimenti.

Lotteria degli scontrini telematici: come scaricare il codice cliente, la fattura dei forfettari nega la partecipazione

Per effetto delle ultime modifiche la lotteria degli scontrini partirà dal 1° luglio 2020. Entro il 30 giugno 2020 i registratori telematici dovranno essere predisposti presso gli esercenti e la procedura web dell’Agenzia delle Entrate dovrà essere operativa. 

Codice cliente per partecipare alla lotteria

Tutti i modelli dei registratori di cassa telematici unitamente alla procedura web dell’Agenzia, sono configurati mediante lettura ottica per l’acquisizione di un codice lotteria cliente, rilasciato facoltativamente dal cliente al momento dell’operazione.

Il codice cliente è stato introdotto dal provvedimento dell’Agenzia delle Entrate numero 7319122/2019 e si tratta di un codice personale che ognuno (di maggiore età) potrà richiedere sul  “portale della lotteria” che sarà istituito esclusivamente per la lotteria degli scontrini telematici.

Criticità su fattura cartacea dei forfettari

Una criticità è stata rilevata per i soggetti a regime forfettario che emettono fattura cartacea. Il consumatore in questo modo perde l’opportunità di partecipare alla lotteria degli scontrini, diversamente se i forfettari anche se non obbligati, effettuano l’invio della fattura in modalità telematica, permettono al consumatore di poter partecipare.

Salvo, che nel corso del tempo, non venga modificata tale disposizione.

Codice cliente sullo scontrino o fattura

I dati che dovranno essere indicati sullo scontrino o fattura telematica, oltre ai dati identificativi del RT, sono:

  • denominazione del cedente/prestatore;
  • data e ora del documento;
  • codice lotteria del cliente;
  • identificativo del punto cassa (in caso di server RT);
  • identificativo/progressivo completo del documento trasmesso;
  • importo del corrispettivo, la modalità di pagamento se in contanti o con strumenti elettronici, indicazione dell’importo non pagato.

Scontrini 2020: premi fino a 50 mila euro e sanzioni fino a 2mila euro per i commercianti

Fonte normativa: Provvedimento-Comunicazione Dati Lotteria_31.10.19-def1