Mutuo: le miglior offerte di ottobre

-
22/10/2019

Mutuo: le offerte migliori del mese di ottobre grazie a Euribor ed Eurirs, che sono i tassi stabiliti dalla Bce che continuano ad andare giù

Mutuo: le miglior offerte di ottobre

Non è mai stato così conveniente acquistare casa come in questo periodo. Infatti i valori di Euribor ed Eurirs, che sono i tassi stabiliti dalla Bce a cui si riferiscono i tassi dei mutui ipotecari a tasso fisso o variabile, continuano ad andare giù. Oggi i miglior mutui hanno un tasso sia variabile ma anche fissi al disotto dell’1%. Si evidenzia in questo periodo anche un altro fenomeno, quello che il tasso fisso è equiparato al tasso variabile.

Mutuo: tassi al ribasso

Le banche continuano a mantenere il loro spread stabile, cioè la percentuale di guadagno che ricavano dalla stipula di un mutuo, anzi sono sempre più rivolte ad abbassarlo. Questa nuova situazione dei tassi sta riportando alle banche quella nutrita schiera di mutuatari che vogliono approfittare della situazione favorevole delle nuove condizioni.

Ecco come sono variati gli spread nel mese di ottobre:

  • Intesa Sanpaolo ha ridotto fino a 50 punti base gli spread per i mutui ad alto loan-to-value;
  • Crédit Agricole  ha ridotto gli spread a tasso fisso fino a 20 punti base;
  • Credem ha aumentato per il tasso fisso e variabile fino a 15 punti base gli spread;
  • Deutsche Bank ha aumentato gli spread a tasso fisso di 10 unti base.


Leggi anche: Pensioni anticipate 2021, ecco le regole per uscire prima dal lavoro nel nuovo anno

Sarà molto difficile avere ulteriori ribassi per i prossimi mesi.

Vediamo la simulazione di due stipule di mutuo per l’acquisto di un immobile:

Ipotizziamo un acquisto di un immobile del valore di 280.000 euro, con la richiesta di un mutuo di 140.000 euro per 20 anni a tasso variabile da parte di un 35 enne residente a Napoli.

Banca Tipo istruttoria Tan Teag Rata
Credem In filiale 0,33% 0,56% 603,11
Intesa Sanpaolo In filiale 0,45% 0,60% 610,21
UniCredit In filiale 0,54% 0,68% 615,53
Hello Bank Da casa 0,55% 0,69% 616,26
BNL In filiale 0,55% 0,74% 616,26

 

Ipotizziamo, ora, un acquisto di un immobile del valore di 280.000 euro, con la richiesta di un mutuo di 140.000 euro per 20 anni a tasso fisso da parte di un 35 enne residente a Napoli.

Banca Tipo istruttoria Tan Teag Rata
Intesa Sanpaolo In filiale 0,60% 0,75% 619,18
Hello Bank Da casa 0,85% 0,99% 634,53
Credem In filiale 0,80% 1,00% 631,44
Credit Agricole In filiale 0,88% 1,02% 636,38
BNL In filiale 0,85% 1,04% 637,53