News pensioni anticipate: cosa cambia nel 2019?

-
20/12/2018

Cosa cambierà per le pensioni anticipate con la legge di Bilancio 2019 se ci sarà il blocco dell’aumento dell’età pensionabile e se non ci sarà?

News pensioni anticipate: cosa cambia nel 2019?

 
 
Per lei non conviene attendere il compimento dei 62 anni per accedere alla pensione con la quota 100 ed in ogni caso la sua strada più veloce di pensionamento sarà la pensione anticipata.
Se con la legge di Bilancio si deciderà di bloccare l’aumento dell’età pensionabile previsto per adeguamento all’aspettativa di vita che porterebbe i requisiti per accedere alla pensione anticipata a 43 anni e 3 mesi di contributi per gli uomini e 42 anni e 3 mesi per le donne, tutto rimarrebbe invariato e potrebbe pensionarsi, così come previsto a luglio 2019. 
Se invece, il blocco non ci sarà il requisito per il pensionamento anticipato si innalzerà di 5 mesi portando, come scritto sopra, i contributi necessari per l’accesso a 43 anni e 3 mesi per gli uomini e 42 anni e 3 mesi per le donne e il suo pensionamento, quindi, slitterà di conseguenza a dicembre 2019.
 
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio