Noleggio auto: più semplice con i social

-
09/04/2019

Noleggio auto con i privati grazie a piattaformi digitali che mettono in contatto proprietari di vetture con gli utenti.

Noleggio auto: più semplice con i social

Anche in Italia ci si può rivolgere anche a semplici privati per noleggio auto grazie a piattaformi digitali che mettono in contatto proprietari di vetture con gli utenti.

Oggi, in campo automobilistico, si guarda molto all’avvento di nuove tecnologie, ma grandi passi si sono fatti per far nascere inedite soluzioni di mobilità anche nel noleggio delle auto (questo grazie a piattaforme digitali, app, smartphone). Numerosi operatori offrono possibilità di utilizzare, per un determinato periodo di tempo, veicoli messi a disposizione da altri privati.

Scelta della macchina

La ricerca di quello che desidera l’utente deve risultare sempre semplice e intuitiva. Le cose da mettere subito a vista sono: mostrare il prodotto, indicare dove si trova, prezzo, per quante ore si può utilizzare, il profilo del suo proprietario con una sua foto per creare una sintonia con chi vi darà la vettura. Grazie alla localizzazione su mappe, ci si può’ regolare sulla vettura da scegliere quanto più vicino alla propria posizione, e su dove prendere la vettura e riconsegnarla. Momento chiave dell’iter del noleggio è l’incontro con il proprietari dell’auto, che entrambe le piattaforme testate sottolineano per garantirsi una positiva esperienza del servizio.

Le piattaforme

Le due piattaforme, Auting e Genial Move, anche avendo interfacce differenti, si comportano in maniera simile. Per richiedere l’auto basta un clic, e nel giro di 24 ore si riceve una risposta mediante email o chat sia in caso sia positiva, che negativa. Si avvia l’iter in caso di accettazione che prevede una registrazione al servizio, immagini della patente e carta d’identità, numero cellulare, anche per un eventuale contatto whats app, indicare un social e infine i dati della propria carta di credito su piattaforma di pagamento sicura. Una volta corrisposta la cifra pattuita e accettato il noleggio, che va da 150/160 chilometri con un costo fisso di ogni chilometro in più da saldare alla fine. C’è una compilazione di moduli e un disegno con l’auto vista dall’alto per segnare eventuali ammaccature o malfunzionamenti, e infine il livello del carburante, che alla riconsegna dell’auto deve essere uguale a quando è stata presa.


Leggi anche: Bonus affitti 2021 e blocco degli sfratti, per proprietari di immobili fino a 1200 euro: cos’è, come funziona e requisiti

Noleggio auto privati e prezzi

I prezzi sono molto vari. Si parte da una trentina di euro al giorno per auto utilitarie vecchie con molti chilometri, fino a superare i 100 euro per macchine nuove. La piattaforma suggerisce delle tariffe ai proprietari delle auto, il quale la valutano e poi prendono loro la decisione finale.