Novità concorso personale ATA 2020 con licenza di scuola media

-
31/10/2019

A gennaio 2020 il bando di concorso per il personale ATA riguardante stabilizzazione del personale delle ditte esterne di pulizie, le ultime novità.

Novità concorso personale ATA 2020 con licenza di scuola media

Quest’anno il Ministero dell’istruzione ha deciso di revocare gli appalti per le pulizie nelle scuole affidando il servizio al personale ATA. Il 1 gennaio è il termine ultimo che il Ministero ha stabilito per la chiusura degli appalti alle ditte di pulizie. Di conseguenza, sarà emanato un bando di concorso per la stabilizzazione di circa 16.000 dipendenti che saranno assunti come personale ATA.

Concorso personale ATA 2020: i dettagli

Il decreto, che è in fase di stesura, sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, probabilmente a gennaio 2020.

Come abbiamo detto, interesserà la stabilizzazione di 16.000 dipendenti delle ditte di pulizia per circa 11.000 posti disponibili. I posti a concorso saranno a tempo indeterminato e part time e probabilmente si accederà per soli titoli.

I Requisiti

I requisiti già noti sono:

  • titolo di studio: licenza di scuola media;
  • servizi per almeno dieci anni (inclusi il 2018 e il 2019) svolto presso le scuole statali, con mansioni di servizi di pulizia o ausiliari;
  • essere dipendenti a tempo determinato di ditte titolari di contratto per lo svolgimento dei servizi suddetti.

Non resta che aspettare la pubblicazione del decreto per conoscere ulteriori requisiti.

Scuola, 769mila posti come docenti, personale ATA, sostegno e dirigenti scolastici, le novità


Leggi anche: Fondo imprese in difficoltà: domande in riapertura